COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

AVVISO AI NAVIGANTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cari amici della comunità provvisoria

siete tutti invitati all’incontro che si terrà ad Avellino venerdì prossimo, 14 maggio alle ore 17.00, presso lo studio di amici della terra.

L’incontro ha per tema la una serie di questioni lasciate aperte nell’incontro di ieri a Cairano.

Si tratta di decidere se fare il catalogo, come farlo e a chi affidarlo.

Si tratta di decidere se far realizzare ai tre registi indicati un documentario su cairano 7x.

Si tratta di decidere cosa fare per promuovere l’avvenimento: chi deve fare gli eventuali manifesti, brochure e tutto il resto.

Si tratta di decidere chi deve occuparsi della sezione dedicata ai filmati sul terremoto dell’ottanta.

Si tratta di decidere chi deve occuparsi di un eventuale stand librario.

Si tratta di decidere chi deve occuparsi delle installazioni fotografiche e qual è il costo che possiamo sostenere.

Si tratta di decidere chi deve occuparsi delle botteghe dell’artigianato e dei prodotti di qualità.

Si tratta di decidere chi deve fare il lavoro per la giornata sul parco e quali costi possiamo sostenere per questa giornata.

Si tratta di decidere se allargare ulteriormente il programma e comunque a chi affidare la cura di determinati eventi: per esempio, chi si occupa di organizzare la passeggiata del primo giorno?

Si tratta di decidere chi deve dormire e mangiare a spese dell’organizzazione e chi deve provvedere a sue spese.

Si tratta di decidere quali spettacoli hanno un costo sostenibile con le risorse disponibili.

Si tratta di decidere chi e quanto deve essere retribuito per il lavoro che svolge.

Come si vede, nonostante il gran numero di incontri fin qui svolti, molte questioni sono ancora rimaste aperte.

La questione principale, che in un certo senso tutte le riassume, riguarda il ruolo della comunità provvisoria. È la comunità a organizzare Cairano 7x o solo alcuni di noi? È una cosa che dobbiamo definire una volta per tutte. È chiaro che possiamo lavorare solo con chi viene venerdì o comunque comunica i suoi intenti qui sotto. Questa è l’occasione per capire chi è interessato a essere parte attiva della cp e chi vuole esserne solo un fruitore o accompagnatore occasionale. Ogni scelta è lecita, ma l’importante è che ci sia chiarezza.

Cinque persone ben determinate possono fare più di cinquanta che cincischiano!

All’incontro di venerdì sono caldamente invitati anche il sindaco di Cairano e almeno un rappresentante della proloco. È importante valutare insieme a loro come far quadrare il bilancio senza snaturare lo spirito della manifestazione.

armin

Annunci

Written by Arminio

11 maggio 2010 a 4:56 pm

Pubblicato su CAIRANO 7x

21 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. bene, ci vediamo venerdì.
    e.

    eldarin

    11 maggio 2010 at 5:20 pm

  2. caro franco, nel ricordarti che tu su ottopagine sei dato presente, ma forse ho capito male io, venerdì 14 alle 17:30 al centro auser di avellino per l’incontro dei poeti, mi permetto di far notare che probabilmente la questione da te posta si connette alla questione dell’aps, sulla quale è in atto una vertenza ormai epocale tipo la discarica sul formicoso, che non si sa se si farà e quando

    sergio gioia

    11 maggio 2010 at 6:25 pm

  3. i poeti mi scuseranno
    ma adesso la cp ha la precedenza. tra l’altro per me è uno dei pochi giorni utili da qui al venti giugno.

    Arminio

    11 maggio 2010 at 6:47 pm

  4. Io venerdì 14 ci sarò.

    Salvatore D'Angelo

    11 maggio 2010 at 8:01 pm

  5. Auguri per la seconda edizione di Cairano 7x. Rispetto allo scorso anno mi permetto di suggere di privilegiare gli aspetti geo-naturalistici dell’Irpinia (invece di quelli,ad es.,relativi alle ricostruzioni post-sismiche del 1980). Secondo me sarebbe importante fare un catalogo guida della manifestazione (che non sia però una specie di catalogo della COOP). Anche uno stand librario (per il quale do la mia disponibilità) mi sembra auspicabile.
    P.S.- Se c’è spazio potrei esporre (a mie spese) il mio piccolo museo geovulcanologico del territorio. Un saluto e di nuovo auguri (e grazie per il vostro lavoro). Tonino (cell. 3495662423)

    Antonio Nazzaro

    11 maggio 2010 at 8:21 pm

  6. Sul programma ieri sera discusso e di fatto strutturato, è stato elaborato un piano economico-finanziario, da lì si partirà.
    Ho necessità di ricevre le adesioni per organizzare al meglio la giornata.

    luca b.

    11 maggio 2010 at 8:44 pm

  7. caro antonio
    gianni di nardo mi aveva parlato del tuo museo.
    sei dei nostri, con molto piacere!
    mi faccio vivo presto

    Arminio

    11 maggio 2010 at 8:50 pm

  8. forse non centra adesso sta cosa ma voglio fare un INNO ALL’ACQUA!!!

    l’acqua è un bene comune …l’acqua è….come NOI ….è COME l’essere UMANO….è SACRA!

    http://radunonazionaleclowndottori.blogspot.com/2010/05/acqua-pubblica.html

    Noi ci siamo stati ieri sera a Cairano e ci saremo anche quest’anno e già siamo impegnati per dare il nostro contributo all’immaginifico evento.

    E’ stato bello vedere la diga piena d’acqua immersa nel verde con le orchiede da campo e tante altre specie di fiori. E, già “Il Pianete Verde” parte da Cairano…ne sono sempre più convinto.

    Noi ci crediamo…per questo andiamo ancora alla ricerca di clown “dottori”: uomini di medicina; che si prendano cura di tutti i mali del mondo.

    Nanos
    Presidente “Comunità RNCD”

    nanosecondo

    11 maggio 2010 at 10:10 pm

  9. Che debbo dirti franco! sono rammaricato di non poter essere in loco per assumermi una responsabilita´precisa come sono abituato a fare.E nonostante tutti i problemi,dobbiamo andare avanti. Sono dispiaciuto del defilarsi e dei tentennamenti di molti di noi o addirittura dei ripensamenti sottaciuti.E che dire dei tagli di spesa all´organizzazione degli eventi? Ma dobbiamo RESISTERE RESISTERE RESISTERE e cercare di vincere questa scommessa. un abbraccio a tutti.

    gianni panzetta

    12 maggio 2010 at 2:21 am

  10. Non saro’ ne’ ad Avellno e ne’ a Cairano 7x, per ovvie ragioni, ma se posso fare qualcosa da lontano sono sempre pronto.

    Raffaele Ruberto

    12 maggio 2010 at 6:27 am

  11. personalmente ci posso essere , mi dite l’indirizzo se no lo chiedo a luca. in ogni caso ci saremo anche a Cairano……per mettervi un pò “sottosopra”…

    cia nanos

    NANOSECONDO

    12 maggio 2010 at 8:16 am

  12. io ci sono

    marco bottigliero

    12 maggio 2010 at 9:43 am

  13. Venerdi 14 non ci sono, ma dal 20 in poi sarò disponibile per altre riunioni.

    Per quanto riguarda terremoto e affini, io ho disponibili alcuni filmati e immagini e le metto a disposizione di chi ha le competenze tecniche per lavorarci.

    Per il signor Nazzaro: credo che in parte la sua osservazione sarà accontentata, perchè da un lato si parlerà del Parco (e quindi aspetti geo-naturalistici) e dall’altra di terremoto e memoria, almeno questa era l’idea di massima per il programma, mi sembra.

    stefano

    12 maggio 2010 at 9:46 am

  14. Ci sarò!

    mario festa

    12 maggio 2010 at 10:25 am

  15. ci saro anc’io prima di partire per desenzano
    mauro e edda

    mercuzio

    12 maggio 2010 at 11:37 am

  16. sarò presente.

    paolo

    12 maggio 2010 at 5:14 pm

  17. venerdi non posso esserci, ma sono con voi pur se assente. Forza amici, stiamo facendo qualcosa di epocale e Franco è in questo momento una delle poche cose positive in Irpinia. Comunque suggerisco di iniziare a pensare ad un incontro a settembre per definire chi vuole essere ancora provvisorio e chi invece come da cultura irpina è diventato certo.

    giovanni ventre

    12 maggio 2010 at 5:35 pm

  18. Ci sarò anch’io.

    vittorio

    12 maggio 2010 at 7:57 pm

  19. sarò provvisoriamente presente!! luigi

    LUIGI D'ANGELIS

    12 maggio 2010 at 10:39 pm

  20. saremo in due salv.

    Salvatore Di Vilio

    13 maggio 2010 at 5:19 pm

  21. Ci vediamo alle 17

    Francesco B

    14 maggio 2010 at 10:30 am


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: