COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

stare qui

è vero che vogliono fare le discariche e chiudere gli ospedali, è vero che gli abitanti si vanno invigliacchendo, ma stare qui è sempre più una fortuna. nell’italia di oggi i posti migliori sono quelli più sperduti. forse non c’è vita, ma almeno non c’è la morte ben organizzata che c’è altrove.
preferisco accadia ad abbiategrasso…

non è che abbiamo tanto da fare. in fondo abbiamo una sola idea da far girare a schiena dritta:
siamo qui, da qui guardiamo il mondo
e non c’è problema se il mondo non ci guarda…..

armin

Annunci

Written by Arminio

9 settembre 2010 a 5:28 am

Pubblicato su AUTORI

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Caro Franco, grazie per essere sempre vicino ai nostri “pensieri”, ai nostri “bisogni”, come vedi il mio cuore è lì. Un bacio. EDDA

    Edda Canali

    9 settembre 2010 at 8:13 am

  2. Franco, la penso sempre di più come te. I posti migliori sono quelli più sperduti. Vivere nel mondo di oggi, nelle città evolute fa pena….
    Quest’estate ho visto per la prima volta Cairano, un colpo di fulmine, l’anno prossimo farò di tutto per essere al Cairano 7X….

    Bisognerebbe rovesciare la prospettiva: quelli che pensano di compatire chi vive nei paesi ai margini sono loro da compatire….

    anna serrentino

    9 settembre 2010 at 11:08 am

  3. E tra poco arriveranno anche le perforazioni per la ricerca del petrolio,caro Franco (vedi sulla mia bacheca). Alla fine vinceranno “loro”, e dell´Irpinia faranno Abbiategasso.Io continuero´a preferire Accadia,Zugoli Bisaccia vecchia…..Ma le prossime generazioni? Un abbraccio

    giovanni luigi panzetta

    9 settembre 2010 at 12:55 pm

  4. invece c’è il problema se il mondo non ci guarda..
    non dimentichiamo che facciamo parte di questo mondo purtroppo o per fortuna.
    non solo deve guardarci ma anche vederci per ciò che realmente siamo altrimenti le invasioni le avremo volute noi, come al solito.
    il mondo va cambiato non combattuto o ignorato.
    chiediamoci che cosa possiamo fare noi per questo mondo prima di chiuderci nel rancore per ciò che questo mondo non fa per noi

    iside

    14 settembre 2010 at 10:55 am


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: