COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

un ‘amore interrotto’

prendo in prestito alcune parole e sentimenti
di Alda Merini
…..avevo bisogno di sentimenti,di parole,
di parole scelte sapientemente
di fiori detti pensieri
di rose dette presenze
di sogni che abitano gli alberi
piccoli paesi e grandi uomini
di canzoni semplici che fanno danzare le statue
di stelle che mormorino all’orecchio degli amanti
e di brezze che sconvolgono le teste
di quelli che amano amare…
avevo bisogno di poesia
…..la magia che brucia la pesantezza
ed i cattivi umori
la freddezza
delle parole che sanno diventare cattive
nell’offesa
e la tristezza e la solitudine degli uomini
che potesse risvegliare le emozioni
e dare colori,odori e sapori nuovi
alle cose,alle idee,ai sentimenti e alle passioni
ma sopratutto agli uomini
….mi avevo sopravvalutato impoverendomi
dei saperi personali
pensando che bastasse
dichiararli ‘comunitari e provvisori’
avevo puntato tutto
sull’umano,troppo umano
a rischio
in nome dell’amicizia …
….ora ho paura anche delle parole
sopratutto quando hanno ancora voglia
di raccontare i sogni e le speranze
di una terra e di uomini che amo
con “abundantiam cordis….. donec ac cadaver”
e non mi basta neanche dare retta ad Eschilo che scrive:
“…io parlo per coloro che sanno
e taccio per coloro che non sanno…”
non parlo e basta!
…ma sono felice della vostra felicità
Se per felicità si intede “eudaimonia”
…..armonia dei ‘demoni’ che ci hanno sopraffatto
negli utimi tempi!
Sappiate comunque che vi voglio ‘bene’
e che voglio il vostro bene!
… in fondo una anno non è ……per sempre!

mauro orlando

Annunci

Written by Mercuzio

23 ottobre 2010 a 1:18 pm

Pubblicato su AUTORI

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. …… Mauro ma mo che fai te ne vai pure tu ? Diserti anche tu fammi sape dove ti sei nascosto? Mica hai visto Mercuzio il mio angelo? Sai Ho disertato anch’io e mi danno la caccia … Ti prego se lo vedi digli che ho bisogno urgentemente di lui. Qui ormai si è scatenata la 6 guerra sannitica .. E si prevedono scontri terribili con schizzi di sangue che dovranno scorrere e formaci pronte a bruciarci. non si sa neppure chi e il nemico. Hanno messo sentinelle d’apperttutto…. Ed io ciò paura. Lo sapevo qui c’è lo zampino dell’ angioletto diavoletto …. C’è bisogno di una magia gentile…. Per questo se vedi mercuzio digli che lo cerco… Cia Nanos Clown destino

    nanosecondo

    23 ottobre 2010 at 6:51 pm

  2. ….per scongiurare guerre di succesione ciò fatto pure la proposta di fare una super pro locomunitaria … Ma pure tu stai attento con gli amori interrotti… alla tua età altro che poesie… ci vorrebbe una super prostata….. Se vedi mercuzio famme chiama’

    nanosecondo

    23 ottobre 2010 at 7:04 pm

  3. Caro Mauro, sono sicuro che non sarà nè per sempre né per un anno. Ieri sera abbiamo deciso di oganizzare quanto prima una festa al ristorsante di Luciano a Materdomini in onore tuo e di Agostino, ma solo quali primi inter pares…in realtà sarà una festa di riconciliazione e di rilancio di tutti gli amici comunitari. A presto, dunque.
    Grzie per la bella poesia di Alda Merioni, che ho molto apprezzato per la circostanza.

    Salvatore D'Angelo

    23 ottobre 2010 at 7:52 pm

  4. mauro niente anno sabbatico. se fossi stato con noi sul tetto ti saresti reso conto che adesso comincia il bello.
    aspettiamo altri tuoi post e commenti

    Arminio

    24 ottobre 2010 at 2:07 pm

  5. caro mauro, un amore interrotto, non rimane mai a lungo in solitario. riprende presto a camminare con l’amato.

    lucabattista

    24 ottobre 2010 at 4:29 pm


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: