COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

stivale del disastro

 

Servi, sgherri, sfrattapanelle a schiere.

Da una parte il furfante fa le scene

dall’altra c’è acqua morta nelle vene.

Così dipigono per noi l’incastro

tinte oscure, stivale del disastro.

 

armin

Annunci

Written by Arminio

4 dicembre 2010 a 11:50 am

Pubblicato su AUTORI

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Bella. Secchezza epigrammatica. Vale più e meglio della vignetta satirica che appare in prima pagina sui grandi quotidiani a tiratura nazionale.
    Sai, potrebbe essere una “nuova forma” ( e un nuovo spazio) per la poesia? Provaci, Franco.

    Salvatore D'Angelo

    4 dicembre 2010 at 2:43 pm

  2. Condivido, freschissima, Gaetano.

    Gaetano Calabrese

    5 dicembre 2010 at 2:48 pm

  3. sfrattapanelle sgherri, servi a SCHIERE

    il Furfante fa le scene( festini selvaggi(???)

    Acqua morta nelle vene( acqua sempre achua è, altrimenti non è più H2O , puo’ essere HO , H3O, siamo di fronte ad altra fattispecie di compinazione chimica tra idrogeno ed ossigeno.
    Acqua è sempre H2O,pure se è morta nelle vene.

    Incastro tinte oscurate, decriptate, decodificate oscure riferito alle tenebre, all’ora legale, all’ora solare, all’alba dopo il tramonto protratto, dopo il coma apallico stazionario, dopo il processo del morire agonizzante???

    Stivale del Disastro, Disastro nello Stivale, Disastro dello Stivale, Stivale nel Disastro Stivale Disastrato!!!!

    Sempre dalla parte dell’Autore del Post. Con viva cordialità Rocco Quagliarello

    rocco quagliariello

    6 dicembre 2010 at 10:15 am


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: