COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

videomessaggio di ALAIA al presidente della repubblica

video di MICHELE CITONI _ Roma 6.1.2011

Annunci

Written by A_ve

7 gennaio 2011 a 10:28 am

Pubblicato su AUTORI

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Ecco il commento che Gaspare Balsamo ha lasciato nel postare questo video sulla sua pagina FB

    “questa è una dimostrazione di come ormai lo scippo, il prosciugamento e lo spopolamento ai danni del meridione italia sia giunto alle fasi finali, esempio di come l’economie e le culture del meridione italia vadano scomparendo e perdendo sempre di più dignità e destino.”

    Luca Maria Sessa

    7 gennaio 2011 at 12:19 pm

  2. Questi “capiscono” solo una cosa : la forza e i rapporti di forza politici. Bisogna entrare in questa logica; bisogna soprattutto che vi entrino gli Irpini e i territori meridionali: Se si organizza una rete reale e virtuale, orizzontale, democratica, sinergica, non separatista, antileghista , non partitica (i partiti tradizionali sono ormai svuotati di efficacia mobilitante), per una ricostruzione di una nuova articolazione dello Stato, fondato nell’ordine:
    sui Comuni
    sui dipartimenti territoriali
    a cui devolvere gran parte dei poteri di programmazione delle attività non solo amministrative, ma anche di ammnistrazione della piccola giiustizia, del fisco locale,della programmazione territoriale in concerto coi Dipartimenti territoriali stessi e in coordinamento con le Regioni, a cui spetterebbe solo di coordinare questi poteri territoriali, se si riesce a creare una forza aggregante e mobilitante intorno a tutto questo, ci si metterà su una strada giusta, nuova, percorribile.
    Questa è una bozza di possibile nuovo embrione di Stato democratico, repubblicano, orizzontale, non secessionista, federativo e non “federale”, antileghista, antirazzista,fondato sul lavoro e non su base etnica. Come me lo immagino. Ci sono altri disponibili a entrare in questo tipo di immaginazione mobilitante?

    Salvatore D'Angelo

    7 gennaio 2011 at 4:30 pm

  3. chiedo ufficialmente ai singoli postatori e all’amministratore del blog, di rimuovere immediatamente, avendone il diritto e il dovere, non appena ne vengano a conoscenza, commenti lesivi della mia persona da chiunque provengano, in caso contrario ricorrerò a tutela legale, grazie

    sergio gioia

    7 gennaio 2011 at 5:33 pm

  4. @ Michele Citoni, bellissimo video, grazie!
    Grazie @ Luca e @ Gaspare che ieri hanno tanto condiviso la lotta di Salvatore e sono stati insieme a noi. Grazie @ Andrea Di Consoli e al suo amico medico lucano, @ Mario Santoro e a suo figlio, @ Mastrullo Salverino e signora, @i cugini di Salvatore Alaia, alla giornalista dell’Ansa che, commossa, ha fatto un essenziale lancio del caso, al fotografo di La Repubblica che avrebbe lasciato i suoi occhi nell’obiettivo, alla troupe televisiva di Ballarò, alla senatrice Finocchiaro che ha avuto la ventura di constatare la sofferta tenacia di Alaia, grazie @i due soccorritori del 118 e @i due signori dei Servizi Sociali che hanno mostrato tutto l’affetto possibile, grazie @lla garbata sorveglianza della Polizia, e grazie infinite all’incredulità dei gabbiani che non hanno potuto far volare i nostri comunitari cuori affranti, Gaetano.

    Gaetano Calabrese

    8 gennaio 2011 at 12:21 am


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: