COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Irpinia, terra di cultura, arte, verde e gusto

Nella Baronia di Vico

Tramonto Irpino - Baronia - di A. Della Gatta diritti riservati - vietata la riproduzione

…di Agostino Della Gatta

Quale nuovo autore vorrei presentarmi.

Da diversi anni ho cominciato a riscoprire ed apprezzare la nostra Irpinia e ho deciso di occuparmi di promozione turistica e valorizzazione per il nostro territorio, soprattutto dopo averlo confrontato con altre località nazionali ed avuto coscienza delle sue enormi potenzialità, anche se privo di un proprio sistema turistico.

Con Irpinia Turismo e con la formula di turismo integrato proposta abbiamo iniziato a promuovere il territorio con tutte le sue caratteristiche e peculiarità, unitamente alle attività socioculturali, turistico-ricettive, immobiliari, commerciali e produttive, con la volontà di creare concrete possibilità di sviluppo con chi crede nell’idea e investe nella propria attività e nel proprio territorio.

Il portale, a servizio dei turisti, dei residenti, degli enti e delle aziende locali, è il primo passo per la promozione del territorio Irpino grazie alla partecipazione e collaborazione di singoli, associazioni, enti ed attività locali, valorizzando le nostre risorse; con l’auspicio che il portale e le attività connesse possano contribuire ad incrementare il livello di fruizione turistica in Irpinia.

Con il portale si vuole contribuire alla creazione di un valido sistema turistico locale, prioritariamente sensibilizzando i residenti facendoli sentire turisti nella propria terra alla riscoperta di luoghi di cui si ignora l’esistenza o la bellezza, e soprattutto cercando di essere il punto di incontro e/o di riferimento per coordinare e promuovere le tante valide iniziative che molto spesso non trovano la giusta visibilità.

L’impegno di Irpinia Turismo è la valorizzazione dell’Irpinia; per tale finalità partecipiamo attivamente a tante iniziative con collaborazione e disponibilità.

http://www.irpiniaturismo.it

Advertisements

Written by agostino della gatta

19 gennaio 2011 a 7:15 pm

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. manca una bella foto; ne hai tante e belle in archivio; la firma dell’autore del ‘post’meglio in alto a sinistra, in apertura.
    Quando il testo è molto lungo si può ‘tagliare’ a video; c’è un comando specifico quando si posta.
    Bene le ‘categorie’; meglio più tag: irpinia, turismo, mosca, fiera in russia … :)

    Caro AGO adesso sei AUTORE del Blog Comunità Provvisoria.
    Benvenuto, Complimenti per il primo post e soprattutto per la tua creatura del cuore: IRPINIATURISMO ! http://www.irpiniaturismo.it

    Opportuno stabilire una continuità col tuo portale segnalando anche su CP gli appuntamenti più importanti. C’è la categoria : ‘segnalazione eventi’.

    a_ver

    19 gennaio 2011 at 8:19 pm

  2. abbiamo trovato la missione intorno a cui tutto ruota, la difesa della terra.
    tornando ieri dalla lucania mi rendevo conto di quanto è rovinata l’irpinia, a parte la sua zona più orientale e le cime più alte

    Arminio

    19 gennaio 2011 at 8:26 pm

  3. grande Angelo :))
    grazie..
    Per gli eventi bisogna capire come fare per un link. Sul portale li aggiorniamo quotidianamente.

    agostino

    19 gennaio 2011 at 11:08 pm

  4. puoi mandarmi un logo interattivo e proviamo a metterlo sulla colonna destra

    a_ver

    19 gennaio 2011 at 11:21 pm

  5. Complimenti per la bella foto, sopratutto per l’impegno verso la Ns terra, una terra spesso offesa, bistrattata, umiliata nei suoi maggiori valori da chi invece dovrebbe difenderla, tutelarla. Eppure Dio ha dato a questa irpinia tutto quello che poteva, acque limpide che vendiamo, monti favolosi che abbiamo abbandonato, boschi immensi distrutti da tagliatori abusivi e non ulilizzati nella loro interezza,una collina altrettanto fertile anche questa abbandonata a pochi che vi lavorano con molta fatica, una storia che risale agli antipodi, opere d’arti che noi stessi non cosnoscimao bene (un esempio per tutti è il Goleto), e un turismo che arranca o è addirittura inesistente, pur avemdo luoghi come il Laceno che non hanno nulla da invidiare anche alle maggiori stazioni del Nord, che potrebbero fare di noi irpini una delle reegioni più ricche d’Italia. Invece…
    Ecco la battalia per il Sannio che purtroppo sto conducendo da solo, o ocm pochi amici, boicottato empre da chi invece dovrebbe dare il proprio aiuto, le istituzioni per prime. la domanda è: perché?

    domenico cambria

    20 gennaio 2011 at 8:56 am


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: