COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

meraviglie di un sabato infernale

fare un giro con un tempo infernale in paesi considerati da niente e tornare a casa felice e contenti…..

questo è accaduto oggi ai fotografi paesologi…..

grazie al signor r. q. che questa mattina si è fatto trovare al casello di vallata con un dono e poi è andato via.

grazie a fabio nigro che è venuto a salutare la nostra partenza.

a cairano7x mostreremo il frutto del nostro lavoro…

sulla giornata di oggi e le sue meraviglie scriverò un pezzo per uno dei giornali a cui collaboro.

ennesima raccomandazione: pensate a cairano, fate arrivare le vostre idee…

armin

 

Advertisements

Written by Arminio

5 marzo 2011 a 11:07 pm

Pubblicato su AUTORI

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. dedicato…

    ieri sabato ore 9,00 am ho visto il Profeta, era Lui ne sono certo.

    nella nebbia e nella pioggia riusciva ancora a regalare sorrisi ed abbracci a noi che eravamo presenti solo per il saluto di buona giornata e buona vita.

    un sorriso, un invito a rimanere, l’annuncio della presenza di bella gente, non solo fotografi interessati alla paesologia invernale…

    Niente: un saluto, un abbraccio, un dono, un sorriso, un affettuosa condivisione con Fabio e Sergio(l) e poi via via nella nebbia nella pioggia , per raggiungere un luogo la Donna della mia vita alla quale avrei voluto consegnare una fotografia ed una sciarpa di cashmere, color verde speranza.

    Ce l’ho fatta !

    Ho fatto entrambe le cose, con qualche difficoltà, non lo nego, superata dalla volontà oltre che dalla determinazione persino un pizzico residuale di abilità

    Riesco ancora a fare cose apparentemente inconciliabili
    ore 9 a Vallata casello autostradale…
    ore 9.55 Avellino piazza castello…

    con l’entusiasmo di un adolescente.

    Se tutto questo non è ammirazione, empatia, philìa, persino amore verso la donna amata,amicizia vera verso il Profeta e gli amici comunitari,…
    qualcuno mi spieghi cosa è…

    Mi aggiro tra le cose belle della nostra provincia , so dove si celebrano e Chi regge muove le fila della Bellezza…

    Ieri mattina ho compiuto due passi di danza distanti circa ottanta kilometri , un’ora l’uno dall’altro ,
    ma sono lieto felice di esserci riuscito.

    Senza amare non so vivere, senza essere riamato non concepisco la vita.

    Questo è, quiquoquà.

    Buonissima Domenica di Carnevale alle belle donne ed alle belle persone, alle lettrici ed ai lettori.

    Rocco Quagliariello

    rocco quagliariello

    6 marzo 2011 at 3:41 am

  2. ps

    il Profeta è Franco , l’Autore del Post, l’Autore di Oratorio Bizantino ed altri saggi racconti raccolte di poesie, il Paesologo, il Maestro, l’Amico

    La Donna della mia vita, colei che amo è…………..
    sempre la stessa, sempre quella, sempre l’eletta, la desiderata, l’unica, insostituibile, ineguagliabile, incomparabile, indispensabile, inimitabile, Lei.

    Buon Intenditor, pauca
    Etsi Deus non daretur , Cuius Regio ,Eius Religio.

    RQ

    rocco quagliariello

    6 marzo 2011 at 6:29 am

  3. @
    Rocco
    “Ieri mattina ho compiuto due passi di danza distanti circa ottanta kilometri ….
    È una frase bella, possiede un equilibrio liquido come la pioggia.

    fabnig

    6 marzo 2011 at 8:48 am

  4. Ogni, tanto, carissimo Fabio, mi vengono pure a me le frasi belle, dipende dalla persone che incontro…

    quel giorno avevo incontrato Te, Sergio(1), Franco il Profeta, poi…. la Musa che mi ispira, “et voilà”, la Bellezza dappertutto non solo nelle parole scritte…

    Un caro saluto
    RQ

    rocco quagliariello

    7 marzo 2011 at 4:23 am


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: