COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

noi e la puglia (e la terra)

loro hanno vendola e noi caldoro. la storia si potrebbe chiudere così. e invece la storia è diversa. complessivamente la classe politica pugliese non è meglio della nostra. è la qualità dei luoghi a fare la differenza. in puglia si lavora la terra, in campania ci si ostina a distruggerla. la nostra regione è sempre più sfregiata. andiamo a cairano anche per dire questo, che noi non ci riconosciamo in questo modello che consuma territorio e non produce né reddito, né benessere spirituale.

quest’anno a cairano avremo un giorno dedicato a un paese della puglia, noci, un paese dove la terra viene prima di ogni cosa….

 

armin

Annunci

Written by Arminio

5 marzo 2011 a 8:32 am

Pubblicato su AUTORI

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Loro da contadini, studiando, hanno anche imparato a pensare, noi da contadini, studiando, abbiamo imparato a disprezzare. Siamo diventati “borghesi”, scegliendo la più reazionaria tra le classi. Abbiamo fatto il salto di categoria, perdendo radici e saggezza, guadagnando in compenso odio e rancore. Il resto è solo la nostra storia.

    enzlu

    5 marzo 2011 at 11:01 am

  2. Bravo Enzo, dici una cosa sacrosanta, ci siamo venduti l’anima ai fautori del nulla, i nostri voti uccidono le nostre speranze.

    giovanni ventre

    5 marzo 2011 at 12:50 pm

  3. Caro Franco,concordo che la Puglia ha la cultura della terra e questo dovrebbe poter arginare la distruzion del suo territorio, ma mi chiedo : “perche`dalle immagini dei satelliti di notte la Puglia risulta la piu`illuminata d’Italia se i sui insediamenti sono concentati e non diffusi come da noi?Perche`e´tutta in pianura? Non credo!….
    Un abbaccio.

    giovanni luigi panzetta

    5 marzo 2011 at 12:52 pm

  4. La classe dirigente pugliese è molto molto peggiore di quella campana.
    Io purtroppo devo subire l’appartenenza alla regione puglia ha creato non pochi problemi alla mia terra e sinceramente farei tutto il possibile per liberarmi dal giogo barese.
    La mia terra è la Capitanata, non la puglia: viva la Regionr Capitanata, Viva la Moldaunia!
    Alfonso

    Alfonso

    5 marzo 2011 at 6:59 pm


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: