COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

marigliano

Written by Arminio

16 marzo 2011 a 7:19 pm

Pubblicato su AUTORI

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. una foto emblematica, di stupefacente dimostrazione di sguardo osservazionale paesologico

    la democrazia cristiana sotto mentite spoglie UDC in bella evidenza a dimostrazione che il Partito di Dio del Papa e della Chiesa cattolica cristiana è sempre presente nei luoghi della periferia sub urbana e dell’abbandono…

    ma la bandiera della pace indicherebbe il desiderio inconscio di un armistizio, della cessazione della guerra tra bande , cosche, dello sperpero di denaro pubblico, della buona amministrazione e degli stati generali della cittadinanza attiva e del futuro per le giovani generazioni…

    quando guardiamo sul tetto, invece, si capisce che le bandiere sono rimaste lI’ dall’ultimo mondiale di calcio, per dimenticanza, per oblio, per dare un tocco di colore folclorato ad un luogo dimenticato,
    la parabola indica che almeno in un appartamento o in un locale del palazzo, forse prorio nella sede del partito UDC è sistemato lo schermo gigante nel salone delle riunioni per vedere tutti insieme le partite o per assistere alla via crucis in mondo visione col satellite e non solo col digitale terrestre…

    una foto della desolazione, dell’abbandono, del degrado ma anche di un risveglio delle coscienze assopite, appena qualcuno apre la sezione e ci invita a passare un po’ di tempo per il prossimo appuntamento del “voto di scambio”…

    altro non scrivo, per oggi diciasette marzo 2011.

    RQ

    rocco quagliariello

    17 marzo 2011 at 8:04 am

  2. ho di nuovo osservato la foto:

    guadagnare salute legge n 18 del 3/marzo 2009

    percorso assistenziale personalizzato integrato
    (linee guida O N U sul modello bio psico sociale-ICF)

    persona avente diritti(già “malato”)conferenza di Madrid del 2002

    definizione di persona- cittadino come esercizio di diritti universali ed adempimento di doveri sociali

    lavoro interdisciplinare approccio multidimensionale alla persona (tutela delle fragilità sociali) legge 11/2007 Regione Campania sulla Dignità Sociale

    elementi di “trasversalità” di ogni condizione clinica di cui si occupa il welfare legge 328/2000

    persona ad alta complessità ( p a c )

    promozione del valore- bene “salute”( piano sanitario nazionale triennio in corso e futuro)

    luoghi di degenza ( già definiti “ospedali” )

    potenzialità di recupero funzionale ed intervento specialistico estensivo

    continuità di assistenza e recupero funzionale sul territorio

    piano nazionale della prevenzione ( p n p) 2010-2012

    attività fisica adattata ( a f a)

    livelli essenziali di assitenza ( l e a 9 DPCM 29/11/2001 tuttora in vigore per mancanza di copertura finanziaria dei nuovi l e a approvati nel 2008 ma non pubblicati in Gazzetta Ufficiale….

    nell’anno 2008 ci sono stati dodicimilionicentoventottomilseicentosettantotto ricoveri ospedalieri in Italia!!!!!!(fonte Ministero della Salute DG Programmazione Sanitaria)…

    pari ad un quinto della popolazione censita dall’ISTAT nell’intera Italia!!!!

    art 119 della Costituzione e legge n 42 del 5/ maggio /2009 sul Federalismo Fiscale….

    Queste idee mi sono balenate nel cervello mentre osservavo per la seconda volta la fotografia emblematica che Franco ha donato al Blog Cp come Post che ,fino ad ora, solo me medesimo ha commentato(sic!)

    Facciamo un bel convegno che partendo dalla fotografia “fotografi” la sanità pubblica e privata in Campania, in Irpinia, in Alta Irpinia ed in Irpinia d’Oriente.

    senza invitare pero’ nessun politico, nessun sindaco e nessun direttore generale ospedaliero…

    poi facciamo un bel documento ed un bellissimo Post come cantiere di lavoro per cairano sette per sette quarantanove facciamo dodici…

    anche la sanità fa spettacolo , arte voglio dire…

    Grazie

    RQ

    rocco quagliariello

    21 marzo 2011 at 3:33 am


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: