COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

una lettera

buongiorno,

ho appena finito di leggere sulla metro di roma il tuo libro “Nevica e ho le prove”.

non avevo letto nulla di tuo ma questo procedere per nomi, cognomi, luoghi, appunti, cronache mi è sembrato impressionante.

bello il modo, bello il percorso e ricco di movimento.

e’ strano perchè in un libro che sembra trascinarci nell’immobilità c’è un movimento frenetico, motoso, fluido.

non ricordavo la tua presenza ne I Narratori delle Riserve di Gianni Celati dove invece ho continuato a seguire Rossana Campo e Francesco Piccolo.

ho fatto anche un giro sul sito della Conumità Provvisoria ( con i blog mi ci impiccio un po’…) e mi è sembrato anch’essa impressionante: un impressionante utopia.

ma un utopia sensibile, tattile direi, dove l’incontro, tracciato da una fisicità con i luoghi, diventa centrale.

un esperimento da esportare penso.

ma al momento la mia ricerca come narratore di teatro civile si è impostata su giri più ampi ma a breve mi sposterò anch’io da Roma e da un osservatorio minore cercherò quei passi che da tempo sto aspettando di incontrare.

nel frattempo mi piacerebbe portare un mio lavoro nei tuoi luoghi.

magari nella Abazzia di Goleto che è fantastica.

magari dove vorrete…

ti inoltro così, all’impronta, alcune tracce del mio percorso d’autore per verificare se potesse essere possibile una collaborazione o una semplice partecipazione in uno dei prossimi eventi.

intanto grazie per il libro e grazie per quello che mi farete sapere.

a presto

buona vita

stefano lucarelli

narratore teatro civile

Written by Arminio

2 aprile 2011 a 3:46 pm

Pubblicato su AUTORI

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Bene, auspico che Stefano Lucarelli possa essere con noi a Cairano 7 x perché è una voce genuina per narrazioni di teatro civile.
    Un saluto affettuoso, Gaetano.

    Gaetano Calabrese

    5 aprile 2011 at 12:42 pm

  2. a gaetano calabrese,
    grazie,
    e grazie anche per il “genuino” che spero di poter meritare.
    aspetto vostre coordinate e un saluto a tutti.

    stefano

    stefano lucarelli

    7 aprile 2011 at 2:34 pm


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: