COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Maestra Alba

di Adelelmo Ruggieri

Febbraio. Ho appena scoperto che ne abbiamo tantissime di isole: di grandi, di piccole e di piccolissime, come le Cheradi davanti Taranto, con i 5 ettari di San Paolo e i circa 120 di San Pietro, o come Palmaria – l’isola che c’è, che non c’è, che vorrei – di fronte Portovenere. A Palmaria c’era anche una scuola. Venne chiusa nel 1974. Negli anni scolastici 1968-1969 e 1969-1970 v’insegnò la maestra Alba: “Raggiungevo prima Porto Venere con l’autobus della Sita; poi, con un battello messo a disposizione dal Comune, arrivavo a Terrizzo, dove mi aspettavano i bambini e insieme a loro percorrevo via Schenello fino al numero 7 dove era situata la scuola. Sul battello non ero quasi mai sola perché c’erano dei Portoveneresi che andavano alla Palmaria per coltivare le loro terre. La scuola era situata sul mare e d’inverno gli spruzzi arrivavano fino alle finestre. Gli unici arredi erano i cartelloni con i disegni realizzati dai bambini, cinque banchi di legno con sopra il calamaio e il ripiano sollevabile; una cattedra di legno antico, una lavagna nera con una mensolina dove c’erano i gessi bianchi e un cancellino. Una stufa a legna, che non sempre funzionava a causa del vento. Il cappotto, era d’obbligo perché faceva freddo e nelle giornate di tempesta la maestra doveva alzare la voce perché il mare non faceva sentire le voci.” Il guardiano del parco si chiama invece Cesare Mariotti, conosciuto come Cé. Scrive poesie sin da piccolo. Ce ne è una nella rete che si chiama: “Isola: una notte alla Palmaria”e dice dell’usignolo e dell’assiolo e della marea che “trascina la ghiaia”, “Sotto la finestra aperta / da cui vedo lampeggiare il faro.”

Written by Arminio

17 maggio 2011 a 1:18 pm

Pubblicato su AUTORI

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Bellissimo, grazie Adelelmo,Gaetano!

    Gaetano Calabrese

    17 maggio 2011 at 10:11 pm

  2. Bellissimo, grazie Adelelmo, Gaetano!

    Gaetano Calabrese

    17 maggio 2011 at 10:11 pm


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: