COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

LUNAZIONE

LUNAZIONE

 

Viventi graffiti

in una patina di polvere

emergono dal buio

i bambini.

 

 

Le braccia al cielo

esultano alla vita

con occhi di gioia

con occhi di vecchi

 

In alto

nascosta tra le nubi

la luna

appena tramontata.

 

Canto

selvaggio

magico richiamo

di lunazione

il coro dei bambini.

 

In una rete

di fili argentati

cattura la notte

l’alba.

 

Il cielo tace

e Dio

annega

nella luce.

Saldan, 30 . 9 . 2006

Written by soter54

26 maggio 2011 a 9:38 am

Pubblicato su AUTORI

7 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Meravigliose Astrazioni oltre le Lunazioni! :-))
    Qui c’è tutto il respiro del mistero che si fa parola, fulgore di comete nella galassia del pensiero…
    Bravissimo Salvatore, è un piacere viaggiare con le tue mirabolanti parole, un abbraccio forte, Gaetano.

    Gaetano Calabrese

    26 maggio 2011 at 2:01 pm

  2. complimenti bella poesia

    giovanni ventre

    26 maggio 2011 at 2:28 pm

  3. un complimento a Salvatore Saldan Soter 54, come quelli che Egli spesso ha fatto a me, quando volentieri garbatamente escamava “chapeau”!…

    il cappello stavolta me lo tolgo io davanti a questa “lunazione” che colpisce e resta come un sigillo

    >>>Ora<<<

    <<<ora è un breve istante, talmente breve e fugace che diventa difficile dedicargli attenzione…

    appena comincia è già finito,

    appena è finito ,subito dopo ne comincia un altro che non è mai uguale a "prima d'ora"…

    la cosa migliore sarebbe ricordare come è stato buono
    quel gelato alla crema col cioccolato fuso caldo appena gustato, se realmente "gustato"…

    come è inutile pensare a cio' che è appena accaduto

    quando il meglio puo' ancora accadere<<<…

    Ciao Salvatore, vivissime congratulazioni.

    RQ

    rocco quagliariello

    27 maggio 2011 at 3:45 am

  4. complimenti saldan !

    Antonio D'Agostino

    28 maggio 2011 at 6:23 pm

  5. non l’ho manco letta ma mi unisco ai complimenti

    sergio gioia

    28 maggio 2011 at 7:36 pm

  6. bello il dio che annega nella luce

    Arminio

    29 maggio 2011 at 12:51 am

  7. Tucidide(400 secolo a C ) viene riconosciuto come il più grande >Storico dell’Antica Grecia, tra i Massimi della Storia raccontata da Umani per gli Umani.

    Uno dei passaggi fondamentali della più famosa citazione che gli viene attribuita è il seguente:

    “>>> La nostra Costituzione è definita Democrazia perchè il Potere è nelle mani non di una minoranza, ma del Popolo intero>>>

    Chiedo al mio amico Salvatore Saldan Soter 54 che stimo e rispetto:

    Salvato’ : avessi visto che fine ha fatto il Popolo???

    Salvato’ : comincio a capire cosa significa diventare “sognatori pratici”, attraversare il “museo dell’aria”, capisco pure la bellezza del tuo componimento cui porgo ulteriore attestato di sincero apprezzamento.

    Postane,se lo ritieni, almeno uno al mese, come questo, il Blog cosi’ riparte con Te, con Mauro, con Franco, con Angelo, con Tutti i Postatori e Commentatori.

    Ringrazio Angelo che mi ha consegnato le chiavi di accesso per diventare Postatore sul Blog, ma ancora non me la sento, scusami Angelo, scusatemi Tutti, ma non mi sento pronto per svolgere degnamente e con la qualità che si richiede il ruolo di Postatore di questo Blog CP.

    Buonissima Giornata

    Rocco Quagliariello

    rocco quagliariello

    30 maggio 2011 at 6:18 am


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: