COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

“CRISI DELL’ECONOMIA, CRISI DELL’IMPRESA, LE RISPOSTE DELLA GIURISDIZIONE”

convegno economico-giuridico

“CRISI DELL’ECONOMIA, CRISI DELL’IMPRESA, LE RISPOSTE DELLA GIURISDIZIONE”

Il convegno, organizzato dal CENTRO STUDI DI DIRITTO SOCIETARIO E FALLIMENTARE (composto da avvocati e dottori commercialisti dell’Alta Irpinia) e dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Sant’Angelo dei Lombardi, nasce dal convincimento che in questo momento sia necessaria una riflessione sugli effetti della crisi economica e sugli strumenti operativi, offerti dall’Ordinamento a tutti gli attori della giurisdizione, per poter concretamente operare nella risoluzione delle crisi, a tutela dell’azienda e del suo valore sociale: quale fonte di occasioni di lavoro.

Ogni soluzione, oggi più che mai,  deve prescindere da sostegni esterni ed essere pronta alla verifica del mercato.

Solo così si costruisce consapevolezza imprenditoriale e si contribuisce alla maturazione del sistema produttivo, a cominciare da quello Irpino.

Abbiamo chiamato a discuterne sia importanti rappresentanti del mondo imprenditoriale, che esponenti del mondo accademico e della giurisdizione: tutti di rilievo nazionale, anche per cogliere dalle loro esperienze ed insegnamenti, elementi innovativi da offrire alla soluzione delle problematiche del sistema produttivo della nostra provincia.

Questo incontro, per la volontà dei nostri iscritti e la disponibilità dell’Amministrazione ed amici di Sant’Andrea di Conza,  si svolge nel restaurato antico Seminario Diocesano di quel paese, così contribuendo a ridare vigore ad un luogo che per centinaia di anni ha visto la formazione e lo studio di tanti giovani dell’Alta Irpinia e dell’intero Mezzogiorno.

Anche questo è un modo per far conoscere e valorizzare la nostra terra, i suoi luoghi, i suoi monumenti.

L’Irpinia e le sue genti, meritano questo tipo di attenzioni.

Raffaele Capasso

Written by agostino della gatta

1 giugno 2011 a 4:32 pm

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: