COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

venite a cairano

quest’anno cairano deve essere più che mai una festa. abbiamo davanti i giorni di giugno, quelli di luglio e quelli di agosto, il giardino, san leone, la rupe….
cairano è una piccola rivoluzione della lietezza e dell’attenzione….

p.s
metto qui un piccolo pezzo di antonella anedda che a cairano fece una memorabile lettura
***

Viaggio nel cratere di Franco Arminio è uno di quei libri che riconciliano non solo con la prosa ma anche con il senso della poesia se con questa parola coincide ancora con un fare del linguaggio contro l’arroganza di ogni potere con il tentativo di capire da dove “venga un qualche sentimento”… Arminio che scrive poesia e la conosce, in questo libro non se ne serve, al contrario la “serve”… Viaggio nel cratere è un elogio dell’attenzione, o meglio è il risultato di un’attenzione esercitata con devozione religiosa nel vero senso del termine: preoccupata di stabilire legami, di custodire, di capire come organismi diversi, persone diverse e tempi diversi possano ancora dialogare tra loro nel paesaggio di un’Italia che non si sa più bene cosa stia diventando se non una delle periferie di un mondo sempre più “paesano” stavolta nel senso peggiore del termine, fatto di risse, rancore, fedi asservite alla superstizione e ai potenti… Arminio non fa polemiche letterarie, indica quelle che secondo lui restano le cose importanti: sapere guardare i monti, scrutare l’orizzonte ma anche la buona gente che lavora ogni giorno, riconoscere la gentilezza. Il cratere lo abbiamo in noi e ognuno dovrebbe provare a raccontarselo attraverso un diario della discesa e della salita. Arminio ha fatto questo tentativo e anche per questo Viaggio nel cratere è un documento che resterà.

Advertisements

Written by Arminio

13 giugno 2011 a 8:00 am

Pubblicato su AUTORI

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. “Viaggio nel cratere è un documento che resterà” certamente, ma è anche e soprattutto un documento oramai introvabile….
    So che ci sarà un banchetto dei libri a Cairano dal 4 al 7 agosto e spero tanto di trovarlo e farmi così un bel regalo……….

    Prince Rea

    16 giugno 2011 at 2:17 pm


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: