COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Posts Tagged ‘agostino della gatta

i giganti della montagna

In una sera di luglio, in un campo di grano nella campagna irpina tra Compsa e Cairano; i Giganti della montagna di Luigi Pirandello.

Un evento memorabile, organizzato da Agostino Della Gatta alla sua prima prova di promotore ed organizzatore di eventi in Irpinia; partendo dalla montagna di Cairano.

le foto: http://www.flickr.com/photos/verderosa/sets/72157624462082977/show/

Fuori dalla scena urbana, al cospetto di panorami irpini di superba eppur dimenticata bellezza, quattro incontri d’arte rievocano il ritmo, oggi tradito, della dinamica uomo-terra, iniziano al denudamento dell’espressione creativa, orientano la percezione al passato della liturgia pantomimica, al rito della trascendenza visionaria, allo stupore della prima osservazione cosmica: Alture si fa palcoscenico di linguaggi artistici in spazi naturali.
In una quotidianità sovra-teatrale in cui cittadini-attori abitano un mondo-teatro, edonista e personificazione di un’illusionistica finzione, la cultura ha l’obbligo di riportare all’essenza con un accadimento autentico, di procurare uno shock psico-sensoriale che scuota da una dilagante allucinazione indotta; in una meccanica alterata, in cui piromani esistenziali consumano vuotamente il proprio presente, la creazione artistica deve sperimentarsi in un avvenimento altamente percettivo, più fertile al sentire che al subire emotivo; il teatro deve farsi tempo passato-futuro, proiezione contaminata di memoria e innovazione; la ricerca è prima-dopo, e se l’intuizione del futuro sarà riuscita, allora avrà portato ad un’acquisizione cognitiva di conoscenza plurale.
Le pietre stratificate del sito archeologico di Conza della Campania, il lago estatico del Laceno, il grano del campo di Cairano e infine la volta cosmica del cielo di Verteglia: quattro materiali e quattro piani della stratificazione storico-geologica. Quattro prospettive a diverse quote altimetriche: lo scavo, il campo pianeggiante, l’altopiano e la cima di un’altura rivissuta nella sua profondità che si è fatta altezza, quasi a voler recuperare la doppia radice latina di altus, il profondo e il vecchio, l’abisso e la sommità di ciò che è divenuto adulto.
Tentativo civile di mobilitazione, Alture mette in una posizione di ascolto aperto, in un modo di vedere le cose forse dimenticato o forse nuovo che attiva la fantasia e la coscienza, quasi per evaporazione. E lo spettatore, il destinatario definitivo, è convocato ad esserci.
Enzo Marangelo, Direttore Artistico

24 luglio – Imbrunire/sera (dalle 20,00) – TEATRO
Hypokrites Teatro Studio
I GIGANTI DELLA MONTAGNA
di L. Pirandello e da “Esercizi” di E. Ionesco

il prossimo appuntamento :
30 luglio – Sera/notte (dalle 20,00 circa) -ASTRONOMIA
Location: Montella- Altopiano Verteglia- Piano d’Isca
Prof. Francesco Pepe – università di Ginevra
OSSERVAZIONE ASTRONOMICA
In collaborazione con gruppi astrofili locali.

grande evento a compsa

<<Mi sentivo responsabile della bellezza del mondo>> dice di sè Adriano, questo personaggio così raffinatamente calato nella sua epoca, eppure così vicino al tormento di ogni uomo, di ogni tempo, nell’accanita ricerca di un accordo tra felicità e logica, tra intelligenza e fato…

VISIONI ed EMOZIONI lo scorso sabato sera nel parco archeologico di Compsa. “Alture”, primo appuntamento con “STRATIFICAZIONI, da Memorie di Adriano di M. Yourcenar” con la compagnia “Hypokrites” con Piera De Piano, Alfonso Grassi, Enzo Marangelo, Francesca Pecoraro, regia e direzione artistica di Enzo Marangelo.
Professionale, vigorosa e generosa l’organizzazione di Agostino Della Gatta / Irpiniaturismo con Carla Nizzolino e Raffaella De Maio.

Splendida ambientazione tra i ruderi della ex-Cattedrale di Conza della Campania con uno spettacolo ricco di luci e di voci multifocali. Spettatori, al centro della scena, sorpesi e incantati dalla storia, dalla memoria e dallo spettacolo.

Leggi il seguito di questo post »

ALTURE

  a cura di Agostino Della Gatta / IRPINIATURISMO 

L’Associazione Culturale AMT Arte Musei Territorio vi invita a partecipare a “ALTURE”.  Il progetto Alture nasce con la consapevolezza e la forte volontà di agire in sinergia e riferendosi ad un territorio più ampio, individuato in comprensori di più comuni, con l’idea di avviarsi in una concreta attività di turismo integrato.  “ALTURE” è una serie di eventi creati specificatamente per il luogo in cui verranno ospitati. In più, oltre al singolo evento, è possibile scegliere tra le varie opzioni che permettono al partecipante di conoscere meglio la nostra meravigliosa Irpinia.

Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

8 luglio 2010 at 1:35 pm

I GIORNI DELLA CICORIA

 LE FOTO : http://www.flickr.com/photos/verderosa/sets/72157623860618899/show/

vista dalla campagna di giovanni ventre

I giorni della Cicoria”  ad Aquilonia, ospiti nella campagna del comunitario Giovanni Ventre nell’Irpinia d’Oriente,  nei giorni 1  e  2 Maggio . 

I giorni della Cicoria, un tributo ad un’ antica pianta che abbonda in primavera nei nostri prati.

Con la comunità provvisoria, in collaborazione con il comune di Aquilona e l’assessore Enzo Tenore; con il supporto di Agostino della Gatta ed Irpinia Turismo.  Punto di ritrovo : Masseria “Il Somarello” in agro di Fontana Nocelle”

******************

_di Giovanni Ventre 

I GIORNI DELLA CICORIA SELVATICA vengono pensati  in occasione dell’evento “Il PORCO LETTERARIO”  tenuto nello stesso luogo nel mese di febbraio 2010. Leggi il seguito di questo post »

calitri, le foto

la scossa e il porco

_ di ENZO TENORE

AQUILONIA 7 FEBBRAIO 2010 / report di un evento nato sul web

La giornata di ieri 7 febbraio ha visto la comunità di Aquilonia ospitare la manifestazione del “porco letterario” nata in seno alla comunità provvisoria, il cui animatore è Franco Arminio, da un’idea di Giovanni Ventre, un tour operator che ha deciso di trasferire la sua attività nel nostro comune, e l’assessore alla cultura, patrimonio e urbanistica Vincenzo Tenore.

 A chi è alieno all’operato della comunità provvisoria va spiegato che le attività che questo gruppo spontaneo compie sono tutte autosostenute,non attingono cioè per scelta ad alcun finanziamento pubblico. La principalmente attività è la paesologia. Una delle azioni che la comunità mette in campo da anni è il turismo della clemenza, volta alla scoperta dei territori meno noti della nostra terra.
La comunità di Aquilonia ha già ospitato nell’inverno del 2009 i paesologi orientali della comunità assieme agli occidentali dell’università di Napoli (Istituto orientale con la presenza dei prof. ri Iain Chambers e Lidia Curti), con un incontro a tema. In quella sede si è discusso delle attività da innescare per il trentennale del terremoto del 1980 che ha visto coinvolti una stimolante assese di studiosi provenienti da varie parti d’italia. In quella occasione si è proposto il progetto “La Scossa” che è portato avanti da un gruppo di architetti napoletani e casertani.
Leggi il seguito di questo post »

Written by Mercuzio

9 febbraio 2010 at 8:55 pm

9 gennaio 2010- 1° seminario di paesologia

<<COMPRATE la TERRA, è un bene CHE NON Se ne PRODUCE PIU’>> …  “a grande richiesta”  il ‘post’ rimane in prima pagina per un altro po’ di giorni; i COMMENTI sul Seminario del 9 gennaio 2010 (ormai è storia) si infilano qui (siamo ben oltre i 200). I commenti sono liberi; non è attivata alcuna moderazione (quando capita è per meri problemi tecnici di wordpress tipo link, sprawl, ecc.)_  E’ possibile inserire i TESTI per l’ALMANACCO come commento, saranno poi ripresi come ‘post’.  (viva pasquale innarella) ECCO LE  FOTO : http://www.flickr.com/photos/verderosa/sets/72157623056743917/show/ 

sabato 9 GENNAIO 2010 la COMUNITA’ PROVVISORIA ha tenuto il 1° SEMINARIO di PAESOLOGIA nel Castello d’Aquino a  Grottaminarda (avellino), uscita sulla A16 Napoli-Bari.

Gli atti del seminario saranno curati e raccolti da Mauro Orlando; coordinamento operativo, grafico e di impaginazione : Amici della Terra; gli interventi (corredabili di immagini) devono essere spediti (oltre che messi nei commenti) ad amiterav@libero.it _ Nelle prossime ore Luca Battista pubblicherà un post operativo per la realizzazione del catalogo.
– – Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: