COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Posts Tagged ‘altirpinia

paolo rumiz e l’irpinia

panorama 21 cmPaolo Rumiz parla dei paesi terremotati, del Formicoso, dell’Irpinia ; su   Repubblica del 18 e 19 agosto 2009

Nella terra degli sconfitti di PAOLO RUMIZ

Lo vedo da lontano nella pioggia, su un tornante di Castelnuovo di Conza, in mezzo alle forre più cupe dell’Irpinia. Curvo, benedicente, inconfondibile, a poca distanza da una delle chiese più spaventevoli della Nuova Italia cementizia. Padre Pio, ostinato, caparbio, resistente come nessuno allo sterminio dei luoghi. Crollano i paesi antichi, al loro posto nasce l’orrore e il calcestruzzo, la gente scappa, gli inverni si riempiono di pioggia, solitudine e sconfitta amara, gli dèi sconfitti dei Sanniti e dei Piceni si danno alla macchia, ma Padre Pio rimane, viene veloce come il vento a occupare il vuoto della memoria. È l’unico capace di attecchire su queste montagne bastonate da Dio e dagli uomini.

Nubi dense e vento sulla via Appia che non si sa come s’intorcica proprio Leggi il seguito di questo post »

VERSI per il FORMICOSO

Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

6 settembre 2008 at 3:33 PM

Pubblicato su Petizioni, Segnalazioni, Stampa

Tagged with , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

ANDRETTA, UNA SERA…

rocca san felice e la valle de fredane
foto angelo verderosa 2004

   Andretta, notte fonda. “BIUTIFUL CAUNTRI”, il film-documento sulla questione dei rifiuti in Campania, è terminato. Si discute un po’ del problema con l’autore dell’opera (uno degli autori), gli amici ambientalisti, il parroco della chiesa cattolica, il pubblico. Poi a notte fonda si va via non prima di aver consumato le ultime discussioni nei capannelli che si formano in sala e fuori.

Non so quante volte sono stato in questo paese, da quando (mille anni fà) l’ansia di fuggire si placò all’improvviso, dopo un breve soggiorno nella grande città, e subentrò, come patto solenne con me stesso, un’altra visione delle cose. Fughe non ce ne sarebbero state mai più. Ci sarebbero stati viaggi, scambi, ma la fuga, col suo bagaglio metaforico nevrotico, era terminata. Il paese (un altro), e il suo territorio, non erano più luoghi da cui andar via, ma luoghi da vivere, comunque.

Leggi il seguito di questo post »

Written by micheless

4 settembre 2008 at 11:21 PM

IL ROMANZO DEL FORMICOSO

 il Formicoso d’inverno (foto da google earth) 

metto qui il pezzo scritto ieri sera sul formicoso e uscito stamattina sul corriere del mezzogiorno e su ottopagine.  l’ho scritto prima che la serata entrasse nel vivo. sul senso e sulle emozioni vissute ieri sera ad andretta mi piacerebbe che ci fosse  un bel giro di parole comunitarie. _ armin

 

***

ll romanzo del Formicoso è arrivato al capitolo Capossela. Il grande artista dell’Irpinia d’oriente(madre di Andretta, padre di Calitri) appartiene a questa terra più di tanti altri politicanti che hanno rappresentato l’Irpinia in maniera non sempre felice. Caposella ha vissuto poco in queste zone ma porta già nell’andatura il dna di questa terra. Da lontano si guarda a questi posti come luoghi arretrati. Il guaio è che anche molti politici locali hanno un’idea piccola di questi posti, assumendo il pensiero che altri hanno di noi.

Leggi il seguito di questo post »

Written by comunitaprovvisoria

19 agosto 2008 at 8:37 am

NON SAPPIAMO PIU’ COME DIRLO

non sappiamo più come dirlo / stiamo andando verso il DISASTRO /  un’apocalittica discarica in IRPINIA si fa sempre più vicina nella sostanziale indifferenza.  /  i politicanti tracheggiano.  /  i cittadini non sanno che fare.  / a NAPOLI ancora non parte la raccolta differenziata  /  bisogna fare un’azione preventiva. far capire in tutti i modi che il progetto regionale è Leggi il seguito di questo post »

non vogliamo una discarica, vogliamo il parco regionale dell’irpinia d’oriente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

questo un primo testo che ognuno potrebbe mandare alla propria mailing list

in alta irpinia la regione campania propone una megadiscarica di due milioni di metri cubi per rifiuti tossici e speciali.
la comunità provvisoria propone un parco regionale chiamato dell’irpinia d’oriente.
c’è un dibattito e una petizione in corso su
comunitaprovvisoria.wordpress.com
l’immagine dell’irpinia che vedi, vuole aiutare a far capire alle teste di legno che siedono a napoli e a roma cos’è l’irpinia;

Leggi il seguito di questo post »

a volte

logo-24-cm.jpg 

carissimi comunitari,  a volte è come se corressimo il rischio di dimenticare i nostri progetti. /  abbiamo un po’ dimenticato il blog della montagna. tempo fa ci veniva ricordato. ma ancora lo zigote non è stato impiantato. / avremmo una mostra da fare al goleto, per maggio si diceva. /  c’è da realizzare, se ancora lo vogliamo, la proposta di Michele Fumagallo: fequentare come comunità provvisoria il cinema; organizzare delle fruizioni collettive, inventando qualcosa accanto alle proiezioni. / forse (al momento) non c’è altro da proporre, ma da realizzare. c’è, nel da fare, un territorio da far crescere e una comunità da sostenere, da affiatare. _alfonso

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: