COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Posts Tagged ‘baronia

OTTIMIZZAZIONE DELL’ENERGIA: “Il patto dei sindaci per la Provincia di Avellino” un impegno per l’energia sostenibile.

OTTIMIZZAZIONE DELL’ENERGIA: “IL PATTO DEI SINDACI PER LA PROVINCIA DI AVELLINO” UN IMPEGNO PER L’ENERGIA SOSTENIBILE

SALA CONVEGNI “MUSEO DEL RISORGIMENTO” CARCERE BORBONICO, Comune di Avellino (AV)

PROGRAMMA
ORE 9.30 REGISTRAZIONE

ORE 10.00 PRESENTAZIONE E SALUTI

PARTECIPANO
COSIMO SIBILIA Presidente Provincia di Avellino
GIUSEPPE GALASSO Sindaco di Avellino
BASSO SABINO Presidente Confi ndustria Provincia di Avellino
MARIA GABRIELLA COGLIANI Presidente Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili
ARMANDO ZAFFIRO Presidente Cassa Edile Provincia di Avellino
ANTONIO LUMICISI Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
DOMENICO GAMBACORTA Assessiore all’Ambiente dell prov. Di Avellino
GIOVANNI ROMANO Assessore Ambiente Regione Campania
Leggi il seguito di questo post »

Annunci

mercati al borgo / taurasi

La CONDOTTA SLOW FOOD Irpinia Colline dell’Ufita e Taurasi  www.condottaufitataurasi.it) insieme al Comune di Taurasi e all’Associazione Culturale il Campanile si fa promotrice di sei giorni di incontri a Taurasi (AV) tra i consumatori e i piccoli produttori di eccellenze enogastronomiche irpine.

Dietro il nome di una prestigiosa DOCG Taurasi c’è un paese di origine agricola che conserva un borgo medievale e un castello che risale ai Longobardi. Il borgo e il suo castello sono il luogo naturale di scambio di tutti i prodotti che donava il fertile agro e il lavoro quotidiano del suo contado. Da sempre i piccoli mercati vendevano oli, formaggi, vini  e prodotti di artigiani itineranti che fornivano i pochi beni di lusso.

Leggi il seguito di questo post »

ANDAR PER TAURASI

Itinerario Enogastronomico tra colline, vigneti e cantine. Una grande giornata slow tra le belle colline della Valle del Calore, assaggiando i vini e i piatti nelle migliori cantine della zona, insieme ai produttori di territorio.  Il territorio di Taurasi insieme ad altri 16 comuni costituisce la zona di produzione del DOCG “Taurasi”.  Territorio di collina, dove le vigne convivono con un paesaggio di boschi – castagni e faggi – e frutteti – pesche, nocciole, ciliegi e fichi – a un’altitudine che varia dai 300 agli 800 metri sul livello del mare. Il “Taurasi” viene prodotto dal vitigno Aglianico.  Partendo da Taurasi e immergendosi tra i 16 Comuni della DOCG, i visitatori potranno conoscere le rare particolarità che offre un territorio incontaminato, le sue rarità architettoniche e paesaggistiche.

Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

14 aprile 2010 at 10:33 am

CUCINE APERTE

canine caggiano _a.verderosa

cantine caggiano _a.verderosa 2004

Cucine Aperte

 

Cultura e Cultivar

Maestri della cucina incontrano l’olio d’oliva extravergine RAVECE

 

Vallesaccarda, ore 20.30

5 dicembre 2008

Ristorante Oasis, Sapori Antichi.

Cultura e Cultivar si incontrano nel paese della Gastronomia, a Vallesaccarda, all’’Oasis. Un evento culturale che dal cuore della Baronia, guarda al mondo della produzione d’eccellenza olivicola di territorio e alle mani sapienti di cuochi d’Irpinia, che alternandosi alla cottura di prodotti locali, testimonieranno la qualità dell’olio d’oliva extravergine RAVECE, divenuto ormai il prodotto principe delle Colline dell’Ufita. 

Leggi il seguito di questo post »

IRPINIA + slow food, la cultura dell’olio d’oliva

olive a santojanni _a.verderosa 2006

olive a santojanni _a.verderosa 2006

di Franco Archidiacono / condotta slow food Baronia e Valle ufita

Promuoviamo la cultura dell’olio d’oliva a denominazione d’origine protetta, in abbinamento con le produzioni agroalimentari tradizionali e caratterizzanti il territorio irpino. Ex Olivis, è un appuntamento per gli ecogastronomi e per chi vuole conoscere l’Irpinia.       L’Irpinia è un tripudio di colori, sapori e profumi che pervadono il paesaggio e gli antichi centri disseminati nella campagna. É un’occasione per fare festa, spesso per celebrare rituali secolari legati al lavoro, ai ritmi e alle usanze del mondo contadino e, insieme, per ribadire e mostrare a chi viene da fuori le nobili origini e la ricchezza culturale che ogni paese, anche il più piccolo,conserva e tramanda con orgoglio.

Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

8 novembre 2008 at 7:42 pm

MA LE DONNE (maledonne)

a-siciliano-tre-donne-del-sud-n1-1989-scr.jpg

Ma le donne in Irpinia sono allineate con le conquiste della altre italiche rappresentanti del ‘gentil sesso’? La territorialità che ci contraddistingue impregna e differenzia chi vive qui da chi spende la propria vita altrove: le donne ne escono avvantaggiate o no? Come rappresentante della doppia categoria ‘donna-indigena’ mi sto ponendo la domanda. Per le più piccole credo sia semplice: le bambine irpine condividono con le loro coetanee non-irpine le immancabili ed omologatissime bambinaie virtuali quali tv, computer e video-games, Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

11 marzo 2008 at 8:35 pm

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: