COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Posts Tagged ‘borgo giardino

I GIORNI DI SAN LEONE – CAIRANO 7X 2011 – FESTE, FESTINE E FORESTIERI IN CASA

Quando mi hanno proposto di esporre a Cairano, con una mia mostra fotografica, ho dato immediatamente la mia disponibilità perché sono legato a questo paese da molto tempo. Inoltre, intendo unirmi allo sforzo che molti amici hanno intrapreso da tempo per sostenere questo borgo “in via d’estinzione” e conto di contribuire in futuro con altre iniziative a sostegno di ciò.

VIENI A CAIRANO

campagna di comunicazione ‘vieni a cairano’ a cura di mario marciano

foto di franco arminio

Written by A_ve

6 luglio 2011 at 9:57 am

telenostra per cairano 7x

 

 

Written by A_ve

5 luglio 2011 at 11:36 pm

borgo giardino, rendicontazione

come stabilito nel protocollo del 16.5.2011 e come da impegno preso con il comitato dei saggi, questa la rendicontazione della tre giorni di borgo giardino – 24-25 e 26 giugno 2011

5 borgo giardino_consuntivo spese _

con la speranza che siano presto pubblicate anche le rendicontazioni spese delle passate due edizioni di 7x _

 

Written by A_ve

30 giugno 2011 at 12:15 am

Pubblicato su AUTORI

Tagged with , , , ,

foto e montaggio di mariano di cecilia

Cairano 7x – BORGO GIARDINO

Foto e montaggio di Mariano Di Cecilia

.

“Pour LeBourg Jardin, j’ai voulu faire preuve d’une modeste audace, sans en faire trop, ni trop peu. J’ai voulu convoquer tous les sens, interpeller les consciences et faire voyager par l’imaginaire. Les terrasses sont vides pour le moment, mais vous entendez, on voyage, il y a l’eau, la mer. On va pouvoir s’asseoir sur les escaliers. J’invite d’ailleurs tous les amoureux à venir ici.”    Franco Dragone / Cairano 7x 2011

“Attraverso il linguaggio della natura e la manualità dei gesti connessa, insito geneticamente negli abitanti delle terre rurali di mezzo, si può ricercare una nuova via per riabitare questi territori, nel segno del lavoro, dell’utilità e della bellezza. Orti e giardini, prima che rovi e muffe si approprino delle case abbandonate dagli uomini. Segni verdi da opporre alla catastrofe dell’inquinamento da iperconsumo”.    Angelo Verderosa / coordinatore Borgo Giardino 2011

“Quest’anno saremo saremo a Cairano sette volte in sette mesi diversi. Saremo insieme  a filosofi e musicisti, a poeti e architetti, a contadini, a geografi, artisti, antropologi, tutti pronti a sporgersi un poco fuori dalle loro discipline per vedere che accade fuori. Saremo a Cairano per piantare il giardino di un nuovo umanesimo, l’umanesimo delle montagne. Un lavoro delle mani che s’intreccia con un lavoro della mente, un lavoro e una festa”.  Franco Arminio / coordinatore La Rupe dell’Utopia

 

Written by A_ve

29 giugno 2011 at 9:46 pm

Cairano7x 2011, la nostra esperienza

di Agostino Della Gatta _  Di sicuro un’esperienza valida e riuscita. Tre giorni di grande impegno e di grandi soddisfazioni e risultati.

Il laboratorio di ideazione ha visto oltre 50 persone impegnate in vari gruppi che, con compiti e competenze diverse ed in pochissimo tempo, hanno proceduto ad una ricognizione di Cairano, all’elaborazione delle loro belle idee ed alla presentazione delle stesse. Il tutto è stato possibile grazie alla varietà dei partecipanti (dai professionisti agli studenti liceali fino agli studenti universitari) che con tanto entusiasmo e capacità hanno saputo dare il meglio, lavorando solo con le prioprie mani e la propria testa (senza alcun supporto tecnologico) e con il coordinamento della prof.ssa Mazzoleni che ha saputo portare i partecipanti alla massima espressione delle loro idee. Le foto non bastano a trasmettere  l’entusiasmo che abbiamo vissuto in questa tre giorni e la qualità e validità delle idee proposte che hanno trovato il culmine domenica 26 dove i ragazzi hanno presentato e spiegato il proprio lavoro con grande entusiasmo.

Leggi il seguito di questo post »

Written by agostino della gatta

27 giugno 2011 at 7:01 pm

cairano 7x BORGO GIARDINO, la banda sulla Rupe dell’Utopia

inno al paesaggio

Written by A_ve

27 giugno 2011 at 5:07 pm

Borgo Giardino, presentazione dei lavori

BORGO GIARDINO – Cairano 7x – Sala Carissanum – 26 giugno 2011

Presentazione dei lavori dei ragazzi del Laboratorio dell’Immaginazione

.

Written by A_ve

26 giugno 2011 at 8:28 pm

Pubblicato su AUTORI

Tagged with ,

borgo giardino 2011 . GRANDISSIMO

BORGO GIARDINO  ecco le prime foto

la banda di calitri sulla rupe – aria musicale al grande paesaggio irpino

.

Written by A_ve

26 giugno 2011 at 9:17 am

il modello cairano, una festa per chi crede all’irpinia

Il prossimo fine settimana c’è il secondo appuntamento di Cairano7x.  È a cura di ANGELO VERDEROSA, un architetto che vive a Sant’Angelo dei Lombardi, ma non si occupa solo della costruzione di case. È una persona che vive in  Irpinia d’Oriente con molta convinzione.  Non è uno di quelli che sta qui perché non ha nessun altro posto dove andare.  Non è uno dei tanti disertori sociali che abitano le nostre contrade.  In Irpinia non siamo pochi, non è questo il problema. In Irpinia sono poche le persone  che credono veramente a questa terra, a cominciare da quelli che fanno politica.  Chi andrà a Cairano il prossimo fine settimana vedrà all’opera molte persone provenienti da diverse parti d’Italia e d’Europa. Nel più piccolo paese dell’Irpinia si stanno producendo delle idee.
 
Quella degli orti non è una poetica di retroguardia, ma una pratica su cui sono impegnate le avanguardie intellettuali dell’occidente. Ai fans delle betoniere e dell’audience possono non interessare, ma a Cairano è al lavoro un’utopia, quella di trasformare un piccolo paese nella capitale del nuovo umanesimo, l’umanesimo delle montagne. È un messaggio rivoluzionario, difficile da far comprendere in Irpinia e nella stessa Cairano. Le case grandi, le cose vere, quando sono veramente tali, spaventano. Intanto Cairano7x è già cominciata e andrà avanti fino a ottobre. Non è un evento. Diciamo che è il tentativo di fare un’esperienza collettiva, di costruire un cuore comune sulle macerie di una vita comunitaria che si è dissolta in pochi decenni. Cairano7x non è comunque un ritorno al passato.  Gli orti e la paesologia non guardano indietro. E non guardano indietro quelli che invitiamo e che vengono da noi gratuitamente. 
 
Leggi il seguito di questo post »

cairano 7x 2011 – borgo giardino

evento in corso

AGGIORNAMENTI continui del programma e foto :

http://www.cairano7x.it/2011/borgo-giardino/

Cairano 7x – chiuse le iscrizione ai laboratori di Borgo Giardino  ed esauriti i posti letto, anche i  30 a pagamento;  come alternativa si può contattare la struttura ricettiva dell’ex seminario di S.Andrea di Conza o il borgo storico di Calitri (mARCHingegno)

contattare la Pro Loco di Cairano per gli ultimi pochi pass  pranzo-cena  rimasti per sabato 25   (9 €.) : 0827.37112 (in alternativa, secondo turno cena -dalle 22 di sabato )

PROGRAMMA scaricabile in download   borgo giardino programma 24-25-26 giugno 2011 (download pdf)           .      convegno di sabato 25 giugno _ chi ci sarà (download pdf) 

.

programma serale

VENERDI’ 24 giugno, ore 20 : “Terra di Serenate” con i Menestrelli di  Teora nella rappresentazione della serenata rurale e tradizionale / Balcone Carissanum

SABATO  25 giugno, ore 20 :  Gran Concerto della ‘Banda Musicale Città di Calitri’ / Terrazza Carissanum

.

Written by A_ve

22 giugno 2011 at 8:24 am

inizia borgo giardino

Cairano 7x 2011
BORGO GIARDINO da venerdì 24 a domenica 26 giugno

il programma aggiornato è on-line (invito a leggerlo e commentarlo; c’è molto lavoro fatto e da fare) :

http://www.cairano7x.it/2011/borgo-giardino/

 

Written by A_ve

20 giugno 2011 at 9:14 pm

Pubblicato su CAIRANO 7x

Tagged with ,

Elisa Forte x ottopagine

di ELISA FORTE / Ottopagine _ domenica 19.6.2011

Se Diego Della Valle ha adottato il Colosseo, Franco Dragone adotta Cairano, la più piccola cellula di comunità della Campania. Ideatore del Cirque du soleil e prossimo organizzatore dei mondiali di calcio del Brasile, Dragone ha scelto di investire sul suo paese d’origine per promuovere l’inversione di tendenza del comprensorio altirpino. Ben 400 dipendenti del “Dragone Group” , una società che ha sedi fra Bruxelles e Macau, giungeranno a Cairano alla scoperta del territorio e delle bellezze dell’Alta Irpinia, per incrementare il turismo, per sollevare l’economia del posto e per frenare lo spopolamento. “Non voglio che il bar chiuda, ma che possano nascere ristoranti, bed & breakfast e strutture ricettive” è la massima a cui l’imprenditore si ispira, anche se l’impegno non è finalizzato a un tornaconto economico, ma solo emotivo. L’efficacia del metodo individuato da Dragone, che si avvale del contributo di Comunità Provvisoria, della popolazione cairanese e di Irpinia Turismo, ha scavalcato in pochi mesi diversi tentativi degli enti locali preposti. Cairano promuove l’inversione di marcia tanto auspicata dalla politica, dalle forze sindacali e dai rappresentanti istituzionali, e non si rivela casuale la scelta di Comunità Provvisoria e di tanti altri attori sociali, che hanno scelto un borgo in fase d’estinzione per piantarvi il seme dell’impegno e della rinascita, per innestare un nuovo rapporto della società con l’ambiente , con agricoltura e con l’architettura. Proprio in questo contesto si inserisce “Borgo giardino”, una rassegna di alto profilo culturale che avrà inizio venerdì 24 giugno, che ambisce a divenire manifesto di una rivoluzione antropologica, che capovolge la logica dell’abbandono dei borghi rurali.

Leggi il seguito di questo post »

CAIRANO 7X : nasce il borgo giardino

Riparte dall’idea del Borgo Giardino la rassegna “Cairano7x”, alla sua terza edizione, capace di riunire nel centro irpino docenti universitari di Napoli, Matera, Roma, Milano, Innsbruck e Vienna e studenti delle scuole superiori e universitari non solo del circondario. La scommessa è quella di fare di Cairano il polo di un laboratorio di architettura e paesaggio, che possa essere il punto di partenza di una trasformazione radicale della cultura degli spazi e del vivere quotidiano. Una scommessa resa possibile dal sostegno offerto dall’intera comunità, con le case degli emigrati riaperte per ospitare gli studiosi e gli appassionati e il piccolo miracolo della cucina, promosso in collaborazione con le donne del luogo e i migliori cuochi irpini. E se è vero che cambia la formula con la rassegna, che passa dai 7 giorni delle scorse edizioni ai 7 fine-settimana di quest’anno, a restare intatto e lo spirito di “Cairano7”, esperimento che vede tra i suoi ideatori Franco Dragone, creatore del Cirque du Soleil. E se il mese di giugno sarà dedicato al confronto, per disegnare orti e giardini, da opporre alla catastrofe dell’inquinamento da iperconsumo, luglio segnerà il momento della scelta delle idee da realizzare, mentre a novembre si avvieranno piccoli cantieri per mettere a dimora le piante unitamente a piccole sistemazioni urbane con l’uso di materiali ecologici e locali.

Primo appuntamento con il laboratorio dell’immaginazione’ il 24 giugno, per proseguire,  poi, nei mesi di luglio e novembre. Ospite del primo incontro sarà la professoressa Donatella Mazzoleni, Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

19 giugno 2011 at 10:59 am

A garden will save us

Traduzione di ANGELA PAOLANTONIO  <angelapinc@gmail.com>
“A garden will save us”,  Franco Dragone – creator of Cirque du Soleil – is convinced. 
Dragone was born in Cairano, Italy an endangered southern Apennine village of about 290 inhabitants located between Campania, Basilicata and Puglia.

His idea was taken up by the last inhabitants of Cairano and a working group coordinated by Angelo Verderosa, and in early June “Borgo Giardino” was initiated as part of Cairano 7x 2011.

In support of a new rural civilization the project titled ‘DESIGN LABS’ will transform abandoned private gardens and rural lands into community shared gardens and renewed lush landscapes.
DESIGN LAB begins Friday, June 24 with the “Laboratory of Imagination” held by Donatella Mazzoleni, University Professor and Architect from Naples with the participation of Italian and Dutch University students and local Colleges in Irpinia.

After these lab events of planning and landscape design in June and July planting will begin in early November.  DESIGN LAB will create ‘progressive gardens’ between stone houses and streets in the Centro Storico of Cairano – attracting collaborators from around the world – contributing to a ‘green building’ in harmony with nature in every corner of the village.
“Across the language of nature and manual labor that is genetically inherent in the residents of rural communities of the ‘Mezzogiorno’, we can develop new signs, new directions for re-inhabiting our territory, through shared work, utility and beauty” says Architect Angelo Verderosa; “New ‘green signs’ that oppose pollution and disastrous over-consumption by adopting the gardens and orchards of the abandoned houses of men overtaken by brambles and time.”

Written by A_ve

16 giugno 2011 at 3:51 pm

un giardino ci salverà

DOMANI POMERIGGIO (venerdì 10), ORE 18, RIUNIONE  A CAIRANO – SALA CARISSANUM (tra mensa e chiesa madre) :

-borgo.giardino

-mercatini della nuova ruralità

-ospitalità alla Dragone Group, 15 persone a fine luglio in vacanza a Cairano / Irpinia

l’incontro è aperto a tutti

(l’articolo di Magrelli è su La Repubblica di sabato 4 giugno)

.

Written by A_ve

9 giugno 2011 at 7:20 am

ti aspettiamo tra 2 settimane a cairano 7x . borgo.giardino

In Alta Irpinia, sul confine appenninico tra Campania e Lucania, su una rupe che domina l’alta valle del fiume Ofanto, c’è un borgo in via di estinzione; sono rimasti solo 300 abitanti; scuole chiuse per mancanza di bambini, strada in frana per arrivarci; non c’è un giornalaio e nemmeno un fioraio.
Qualche anno fa, Franco Dragone   ( http://www.dragone.be/ ), ideatore del Cirque du Soleil, nativo di Cairano, propose di organizzare, contribuendovi economicamente,  un festival a cadenza annuale per rianimare il piccolo borgo.

Nel 2009, con Comunità Provvisoria, iniziò CAIRANO 7x ; quest’anno, a fine maggio, con l’evento ‘microcosmi eccellenti’ si è dato il via alla terza edizione.  7 fine settimana, uno al mese, fino a novembre 2011 per rianimare il piccolo borgo ma anche per rimettere in moto idee ed economia intorno ad un possibile turismo della cultura e del paesaggio.
Architettura, musica, scrittura, teatro, botanica e tante altri arti e mestieri si incontreranno a Cairano con l’obiettivo di riconciliare nuovi uomini con le terre in abbandono. 

Ven. 24  Sab. 25 e Dom. 26 giugno  un ampio gruppo di lavoro inizierà il Laboratorio di Immaginazione del BORGO GIARDINO / dall’orto rurale agli orti civici / dal giardino privato ai giardini comunitari / a sostegno di una nuova civiltà rurale .   qui tutte le informazioni utili : http://www.cairano7x.it/2011/borgo-giardino/

Studenti delle università di Napoli, Delft, Vienna e Istanbul saranno ospitati gratuitamente a Cairano 7x nelle case del borgo messe a disposizione dagli abitanti, dalla cena di arrivo di venerdì 24 giugno alla colazione di domenica 26, partenza.  Al laboratorio parteciperanno gli studenti delle scuole superiori intorno a Cairano (Calitri, Lioni, Sant’Angelo dei Lombardi, Montella).

Oltre a chiederti di portare le tue idee a Cairano7x  ti preghiamo -in particolare- di comunicare la notizia  agli studenti di architettura e agraria  (e delle scuole superiori) che conosci,  in modo che possano partecipare al laboratorio di immaginazione che terrà Donatella Mazzoleni intorno al tema del borgo giardino. 

24-25 e 26 giugno BORGO GIARDINO a CAIRANO 7x 2011  

Written by A_ve

6 giugno 2011 at 7:09 am

gli orti di cairano

Written by A_ve

22 maggio 2011 at 10:13 am

borgo giardino

cairano 7x 2011 _Borgo Giardino

cliccando sul link si apre la bozza del programma del laboratorio borgo giardino che ho inviato la settimana scorsa alla direzione artistica, franco + elda e alla proloco; salvatore d’angelo sta traducendo in francese, alex daguerre in inglese; li ringrazio. Il laboratorio non prevede rimborsi spese né per l’organizzazione né per i partecipanti. La somma di 25000 euro disposta da franco dragone è destinata all’acquisto di materiali arborei e non. Il luogo oggetto di intervento si trova tra la casa di Dragone e la chiesa di S.Leone, attuale spazio di circa 600 mq. , dilatato e con forte pendenza. resto in attesa di conferme in modo da confermare date e contatti. mancano difatti solo 60 giorni.

Written by A_ve

3 aprile 2011 at 1:57 am

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: