COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Posts Tagged ‘calitri

PRODOTTI A KM ZERO

MERCATINO con PRODOTTI a KM 0  – Calitri 29 dicembre  – Sala Ex ECA / Dalle 17:30 alle 21:30

L’iniziativa Natale con prodotti a km zero, organizzata del Circolo Legambiente “Alta Irpinia” di Calitri, nasce dall’esigenza di sensibilizzare la comunità locale al consumo dei cosiddetti prodotti a “filiera corta”, cioè quei prodotti che provengono da un’area di produzione che dista al massimo 70 km dal luogo di consumo.

La “filiera corta” ci permette di conoscere il produttore e verificare la qualità del prodotto, ci dà la possibilità di acquistare a prezzi vantaggiosi e garantendo una retribuzione equa a chi vende. Non solo ma, una cosa importantissima, consumando i prodotti a km zero, si salvaguarda l’ambiente.

Alle ore 19:00 “APERITIVO A KM 0” offerto dal Circolo Legambiente “Alta Irpinia” di Calitri

info i produttori: Giuseppe Di Guglielmo, Calitri  di.guglielmo@libero.it       328.6678524

Annunci

Written by A_ve

23 dicembre 2010 at 3:15 pm

AUTUNNO a sant’andrea di conza

di angelo verderosa /  . Ieri sera sono stato a Sant’Andrea di Conza dove avevo appuntamento da tempo con Antonio Vespucci. Con me c’era Agostino e dopo ci ha raggiunto Antonio Luongo.

Antonio Vespucci ci ha affabilmente portato in giro per il paese; ci ha raccontato delle iniziative fatte questa estate, della mostra di Vallifuoco in itinere; ogni tanto si chinava a raccogliere qualche pezzo di carta o di plastica lasciato in  giro da qualche incivile.  C’era un bel chiarore rosso del dopo tramonto, buono per un po’ di foto ad apertura lunga. Siamo passati per la ex-Fornace dove da poco sono terminati i lavori di manutenzione. Poi abbiamo raggiunto il giovane sindaco, Gerardo D’Angola, che porta il cognome di antichi scalpellini che hanno fatto di Sant’Andrea il paese della ‘pietra’ per eccellenza. C’era Gerardo Vespucci che è fortemente impegnato come preside alle scuole superiori di Calitri e c’erano altre persone che man mano hanno dato vita ad un confronto sul nostro stare qui, in Altairpinia.

Inutile anticipare adesso cosa ci siamo detti in poco più di un’ora. E’ che ritengo più importante le cose che abbiamo detto vogliamo fare da settembre in poi. A Sant’Andrea di Conza, con le persone del posto, con l’amministrazione comunale, con la comunità provvisoria, con gli incontri itineranti, col treno del paesaggio e con tutto quello che liberamente ancora si muove in questo lembo di confine. Su un aspetto siamo subito convenuti, quello che faremo deve interessare quei 2500 ragazzi che frequentano le superiori da Calitri a Caposele, Lioni, Sant’Angelo, Nusco, Montella.  Se non trasmettiamo il senso dei nostri pensieri e delle cose materiali che potrebbero ancora esserci non avrà molto senso riunirci per parlare.

Ecco allora, in grande sintesi, il programma di massima per incontri ed eventi da tenere a Sant’Andrea di Conza nei prossimi mesi autunnali.

Leggi il seguito di questo post »

i giorni delle cetonie

i giorni delle cetonie  un posto incantato nella  “Valle bleu” – Khalytri – borgo castello . 10 – 11 agosto 2010
  iniziativa autogestita …  in collaborazione con Marchingegno, Itaca, Legambiente… e tanti altri…  con il patrocinio del Comune di Calitri   materiali . idee . eventi . incontri
 
scarica il programma (clicca sul link seguente) i_giorni_delle_cetonie 
 
.
Leggi il seguito di questo post »

a torso irpino nudo

CALITRI / CERAMICA / MOSCARITOLO  _ di Eduardo Alamaro

Cari amici, accludo il testo della mia segnalazione sull’ottimo Moscaritolo, da me pubblicata sulla rivista D’A, ott.-dic. 2009. Può essere di una qualche utilità per l’incontro prossimo venturo e d’avventuro a Calitri, terra ceramica. Eduardo Alamaro

 Amici miei, rimaniamo in Irpinia. Andiamo a Calitri, anch’essa come Ariano, antico locus della ceramica. Vi lancio da questa finestra di D’A (e mi raccomando acchiappatelo!), un suggestivo vaso di Fulvio Moscaritolo, appartato e raffinato artefice del luogo. Mi è venuto alla mente questo suo corroso e corrosivo vaso del 2005 perché Moscaritolo collabora talvolta con i Russo di Ariano, coi quali è imparentato. E infatti questi mi avevano dato un catalogo delle sue pitture, opere scelte 1970 – 1980 (Delta 3 edizioni); nonché un fascicoletto della “St-Art” con un “percorso ermeneutico”, a cura di Michele Miscia.

Ma io avevo in mente invece quel suo vaso antico. Perché lo avevo collegato con le rugosità delle grotte scavate nella montagne dell’antico abitato di Ariano. Luoghi oggi inoperosi e desueti. Ma pur sempre ricchi di atmosfere Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

24 aprile 2010 at 3:50 pm

calitri, le foto

le cetonie dorate di vincent

Un incendio, ultimo di una lunga serie di disastri, mette a dura prova la comunità di un vecchio borgo di collina.

La natura dolosa dell’evento appare subito evidente agli inquirenti, ma fra tutte le piste di indagine se ne affaccia una particolarmente surreale: l’incendio potrebbe essere stato provocato da un gruppo di insetti, probabilmente coleotteri della specie scarabeide.

L’ipotesi affascina soprattutto l’introverso e stravagante cronista Alex, che si reca sul posto deciso a fare luce sull’accaduto. Non immagina che quel soggiorno, o meglio un incontro, gli cambierà l’esistenza.

Il lettore si troverà così proiettato dall’entroterra della regione K* alle delizie del Kröller Müller Museum di Otterloo, dove la vicenda troverà una conclusione paradossale e poetica.

Tra tutte le versioni dell’accaduto circolate una, però, attirò l’attenzione degli inquirenti già poche ore dopo i fatti per la sua eccezionale unicità, e di questa esisteva agli atti della Procura Distrettuale di Santhangelo un corposo Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

16 aprile 2010 at 12:18 pm

architettura in irpinia e comunità provvisoria a CALITRI

architettura in irpinia

per attivare i testi e i link, per il programma completo >>>  Calitri 17.4.2010

.

Written by A_ve

25 marzo 2010 at 9:46 pm

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: