COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Posts Tagged ‘fornace

l’arte del ‘900 nella fornace

di VINCENZO CASTALDO     _    _     _  La pittura contemporanea non deve essere catalogata e descritta con astrusi artifizi perché è il prodotto di espressioni personali e può essere manifestata dallo spirito più semplice. È questo il senso della mostra «Frammenti d’Arte», inaugurata da Carlo Massimo Franchi nell’ex Fornace di laterizi a Sant’Andrea di Conza. La collettiva d’arte, rientrante nell’ambito della rassegna culturale di idee e progetti «Colori d’Autunno», promossa da Angelo Verderosa, l’amministrazione comunale e il portale web «IrpiniaTurismo», raggruppa un’ampia selezione di dipinti di pittori contemporanei che, con il loro genio artistico, hanno dato lustro all’arte italiana nel corso degli ultimi decenni. Renato Guttuso, Ezio Farinelli, Salvador Dalì, Francesca Giacomazzi, Angelo Dionigi Fornaciari, Athos Faccincani, Romano Mussolini, Michele La Sala e Romano Buratti sono solo alcuni degli artisti presenti in mostra, le cui opere, come spiegano i curatori, «vogliono rappresentare le tante tessere di un mosaico – per questo ”frammenti d’arte” – pronto ad accogliere i visitatori alla scoperta della bellezza della pittura contemporanea e delle emozioni che essa trasmette».

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

JAZZ a s.andrea di conza

Il rapporto tra Sant’Andrea ed i Jazz origina nella prima metà degli anni ’70.
Nomi di spicco del panorama jazzistico italiano si sono alternati nelle varie edizioni de “l’estate ricreativa e culturale” che muoveva i primi passi. Uno su tutti Giorgio Gaslini che, ora in formazione piano-solo ora con altri pilastri del jazz italiano, ha consentito a tanti di avvicinarsi a queste nuove sonorità fino al quel momento sconosciute.
Vicissitudini e fasi amministative alterne hanno fatto si che il jazz passasse in secondo piano rispetto ad altre pur valide manifestazioni ma non hanno spento il “sacro fuoco” che da sempre questo tipo di linguaggio musicale riesce ad evocare illuminando chi si fa sfiorare  anche solo per caso.
Da questa esigenza nasce la volontà, da parte di un gruppo di appassionati amici, di ridare la giusta valenza a questo tipo di musica, sperando che questa  sia solo la prima di una lunga serie di iniziative in tale direzione .
Si è deciso cioè di dare inizio alla prima edizione di “Jazz&Wine” che vedrà protagonisti unici della serata un gruppo jazz pugliese, “Marco Contardi Quartet”, ed un’azienda agricola della vicina Basilicata, e più precisamente di Rapolla, in provincia di Potenza che vede l’arch. Antonio Cascarano artefice di uno splendido aglianico del Vulture che ha voluto chiamare “Camerlengo” proprio come l’azienda che dirige.
La serata si srotolerà quindi sulle note floreali del vino che si degusterà, insieme a cibi della tradizione irpina , e successivamente, su quelle impalpabili ma quanto mai presenti del pianoforte del bravo Marco.  La ex fornace non aspetta altro che noi e voi per una serata, è il caso di dire, degna di nota. 
Rocco Cetrulo dà appuntamento agli amici lettori del blog ‘comunità provvisoria’ per MERCOLEDI’ 29 DICEMBRE alle 21, a Sant’Andrea di Conza, nella ex-Fornace. 
Jazz e Wine con Marco Contardi Quartet e il vino Camerlengo di Rapolla!

sabato 30 ottobre 2010 a sant’andrea di conza

A Sant’Andrea di Conza, terzo appuntamento con “COLORI d’AUTUNNO”. SABATO 30 ottobre, intera giornata dedicata ad eventi e dibattiti di Architettura.      Si discuterà di “FABBRICHE” – Archeologie Industriali e Nuovi Usi; da luoghi del lavoro manuale a luoghi del pensiero collettivo.  

In mattinata: presentazione del libro “IL CINEPORTO della Film Commission Torino Piemonte” Ed. Celid, con l’autore Luca Gibello, caporedattore del ‘Giornale dell’Architettura’  Allemandi Editore. Interventi di   Luigi Centola, docente universitario, vincitore degli Holcim Awards per la costruzione sostenibile; Massimo Pica Ciamarra, docente universitario, presidente dell’O.I.A., vicepresidente dell’INARCH; Fulvio Fraternali, presidente dell’Ordine Architetti P.P.C. di Avellino; introduce Angelo Verderosa con la videodocumentazione dei lavori di recupero del prezioso forno Hoffmann interno alla Fornace di Sant’Andrea.  Al convegno partecipano i ragazzi del Liceo Artistico di Calitri e del Liceo Classico di Sant’Angelo dei Lombardi.    Alle ore 14 buffet con prodotti agroalimentari di qualità, irpini e lucani, selezionati e proposti da Antonio Vespucci, offerti dall’Amministrazione Comunale.

Nel pomeriggio, apertura della mostra “Fabbriche” – fotografie e videoproiezioni di Salvatore Di Vilio. Dibattito sui luoghi del lavoro con  Leggi il seguito di questo post »

tutti sogniamo

Dall’incontro di presentazione “Colori d’Autunno”  / 16 ottobre 2010 presso la Fornace di S. Andrea di Conza _ di ANNA FIERRO 

E’ stato piacevole e costruttivo ascoltare gli interventi dei vari relatori a quest’incontro di presentazione dell’iniziativa “Colori d’Autunno” finalizzato anche all’esposizione dei lavori del pittore armeno Khachik Abrahamyan. 

Inevitabilmente il tema si è incentrato sulla nostra realtà territoriale, sulla disgregazione culturale che vive e sulla necessità di avvicinare le giovani generazioni, gli studenti, i ragazzi ma anche gli adulti, ad iniziative volte all’apprezzamento e alla valorizzazione del nostro patrimonio culturale, paesaggistico, letterario, architettonico ed enogastronomico. 

Un dirigente scolastico ha sottolineato che la nostra presenza in quel luogo fosse un segno positivo di ripresa del Sogno da parte degli irpini.

Sogno, questo termine ha suscitato in me l’esigenza, quasi un impeto, ad intervenire per rimarcare il concetto secondo mio modestissimo avviso, alla base dell’esistenza.

Tutti sogniamo nel senso di desiderare ardentemente qualcosa, Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

18 ottobre 2010 at 11:00 am

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: