COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Posts Tagged ‘poesia

L’edificio a gradoni

una poesia di adelemo ruggieri

È durata poco la tempesta, dieci anni,
cosa vuoi che siano? “Un soffio”.
Lo capisco con estrema precisione
mentre ti raggiungo, quel soffio,
all’edificio orrendo, quello nuovo,
all’ennesima rotonda, cinque piani
sfalsati, ellissi e cerchi e non so che altre
forme ancora, un rumorio sfacciato
di forme senza forma.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Written by Arminio

16 luglio 2011 at 8:44 am

Pubblicato su Adelelmo Ruggieri

Tagged with

il tema

parlo della morte dei paesi
ma il mio tema è la morte
la mia morte.
non c’è niente da fare
la vita serve a essenzialmente
a distrarci dalla morte
la vita non ha una sua ragione
più forte
è appena una diga di carta
un piccolo straccio
per asciugare
il mare nero in cui siamo immersi
il mare il male
Leggi il seguito di questo post »

Written by Arminio

15 luglio 2011 at 7:11 am

Pubblicato su Franco Arminio _

Tagged with

Gaetano Calabrese poeta errante dell’Irpinia presenta

Written by A_ve

17 maggio 2011 at 3:36 pm

invito da gaetano calabrese

invito da gaetano

Written by A_ve

7 marzo 2011 at 3:19 pm

Pubblicato su AUTORI

Tagged with , , ,

ANTONELLA

_una poesia di MONIA GAITA  

Antonella,

lo so quel che signìfica recìdere le véne alle radici

e reclutare mano d’òpera di fòrza e di reazióne necessària e rediviva

nel cammino.

Non è per rappresàglia contro chi non ti aiutò che andasti fuòri,

ma fu il caràttere corsivo regolare d’ un lavóro piantasémi

a sciògliere il cortèo dell’indeciso

lungo le còstole di pèttine appuntite del partire.

  Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

21 dicembre 2010 at 10:42 am

Pubblicato su AUTORI

Tagged with ,

giovanni ventre (e il treno)

Lento il treno avanza

sui binari sembra danza,

tutti gli occhi ai finestrini

assai belli i paesaggi irpini.

 

Fu De sanctis a volerla

del firmamento nuovo astro,

una cometa annunciatrice

per l’Irpinia di speranza nastro

 

Tanta gente ha trasportato  

centovent’anni avanti e indietro,  

contadini, militari, studenti ed emigranti

 ha dato tanto a tutti quanti.

 

Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

1 dicembre 2010 at 1:42 pm

Pubblicato su AUTORI

Tagged with , , ,

LA NEVE NEL CUORE

di Donato Salzarulo

Le vedo in trasparenza,

soltanto nel cono di luce

del lampione.

I

Michela, la prima figlia, ogni tanto

mi consiglia di chiudere,

di serrarsi nel giardino delle nostre

delizie, dei nostri batticuori,

dei nostri sguardi d’amore.

Cosa puoi fare, del resto, papà?

Cosa possiamo fare per toglierci

di dosso questo male?

Leggi il seguito di questo post »

Written by Arminio

26 novembre 2010 at 11:31 pm

Pubblicato su AUTORI

Tagged with ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: