COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Posts Tagged ‘sesso

I nostri sentieri verso Cairano

“Il corpo di Bob Bridge lo ha accompagnato per ottantasette anni. Non per molto ancora. Il tempo consumato è il corpo di Bob. Tutti i suoi organi sono in declino. I nostri corpi si sono evoluti in modo da durare solo il tempo necessario a trasmettere i nostri geni alle generazioni successive. Dopo esserci riprodotti e aver cresciuto i nostri figli, non siamo più necessari. Bob ha svolto già da tempo il suo compito biologico. Vive di tempo preso in prestito”.…Il corpo è ciò che ci pone in contatto con il mondo. L’uomo non ha un corpo, ma è un corpo…e allora corpo ed anima non sono separati. Pure ammettendo che tale separazione ci sia, il corpo può fungere da veicolo per la crescita e per la grandezza dell’anima.
Leggi il seguito di questo post »
Annunci

Written by Mercuzio

18 marzo 2009 at 8:28 am

Antonio, m’impari a fare il pane?

L’intenzione di questo “racconto” non è di mettere in discussione le parole degli amici che vi sono parzialmente trascritte, nessuna di esse. È soltanto quella di capire dove stanno andando le parole che ci stiamo dicendo. 

 

 

Mi sono provato in una cosa che all’inizio mi è apparsa facile facile ma, a un certo punto, mi è apparsa difficilissima. Volevo provare a “riassumere”, senza tradirle minimamente le parole di commento al testo “Un luogo per chi crede”. E avevo iniziato:

 

Antonio Imbriano dice che a Sant’Angelo dei Lombardi alle ultime elezioni amministrative la gente ha preferito votare per chi non faceva le solite promesse elettorali o tentava ricatti clientelari
Fiore
crede nel Parco d’Irpinia d’Oriente come il primo parco italiano dove sperimentare un nuovo modo di stare in occidente, e vorrebbe un luogo dove poter conoscere paesi fino ad oggi dimenticati, poterli vivere almeno un po’. Un luogo dove poter scoprire rime inedite o irraggiungibili, che pure ci consolano l’anima. Un luogo dove si può credere di combattere la camorra… piovra malvagia… e spezzare i suoi tentacoli affinchè non arrivino ovunque. Un luogo per sconfiggere la solitudine e l’indifferenza…
Leggi il seguito di questo post »

MA LE DONNE (maledonne)

a-siciliano-tre-donne-del-sud-n1-1989-scr.jpg

Ma le donne in Irpinia sono allineate con le conquiste della altre italiche rappresentanti del ‘gentil sesso’? La territorialità che ci contraddistingue impregna e differenzia chi vive qui da chi spende la propria vita altrove: le donne ne escono avvantaggiate o no? Come rappresentante della doppia categoria ‘donna-indigena’ mi sto ponendo la domanda. Per le più piccole credo sia semplice: le bambine irpine condividono con le loro coetanee non-irpine le immancabili ed omologatissime bambinaie virtuali quali tv, computer e video-games, Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

11 marzo 2008 at 8:35 pm

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: