COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

I GIORNI DELLA CICORIA

 LE FOTO : http://www.flickr.com/photos/verderosa/sets/72157623860618899/show/

vista dalla campagna di giovanni ventre

I giorni della Cicoria”  ad Aquilonia, ospiti nella campagna del comunitario Giovanni Ventre nell’Irpinia d’Oriente,  nei giorni 1  e  2 Maggio . 

I giorni della Cicoria, un tributo ad un’ antica pianta che abbonda in primavera nei nostri prati.

Con la comunità provvisoria, in collaborazione con il comune di Aquilona e l’assessore Enzo Tenore; con il supporto di Agostino della Gatta ed Irpinia Turismo.  Punto di ritrovo : Masseria “Il Somarello” in agro di Fontana Nocelle”

******************

_di Giovanni Ventre 

I GIORNI DELLA CICORIA SELVATICA vengono pensati  in occasione dell’evento “Il PORCO LETTERARIO”  tenuto nello stesso luogo nel mese di febbraio 2010. Ecco allora che ho pensato di mettere in atto un week end eno-gastronomico dove a farla da padrona è questa pianta spontanea che ha dato tanto ai nostri avi contadini . Di tutte le erbe spontanee dei nostri campi, la cicoria può vantare diversi primati: in primo luogo è quella che più ha contribuito al sostentamento dei nostri avi in ogni epoca, pane e cicoria ripassata era uno dei pasti più diffusi e tipici. In secondo luogo, è l’erba che più di tutte è rimasta impressa nella memoria sociale del popolo romano, ed ancora oggi torme di cittadini del tutto privi del rapporto con la campagna, conoscono almeno di nome la cicoria. Storicamente la cicoria proprio per la sua onnipresenza era raccolta da tutti. Ed è proprio da qui che inizia il nostro viaggio nell’universo della cicoria.

masseria il somarello, aquilonia

Si può decidere di partecipare ad una o alle due giornate. Per chi volesse soggiornare ad Aquilonia a parte inseriamo una proposta allettante. Tutte e due le giornate cominceranno con la ricerca nei campi della cicoria. Poi il rientro alla casa coloni dove le piantine verranno mondate e lavate con cura, mese ad asciugare . Nel frattempo avremmo provveduto a preparare le pietanze che degusteremo all’aperto, in piena  campagna, grazie all’utilizzo di alcuni gazebo. Naturalmente la Cicoria e le verdure saranno al centro delle pietanze proposte ma in esse troveranno largo spazio i formaggi e per chi proprio non può fare a meno della carne appronteremo una eccellente “mmenesta maritata” Il dopo pranzo sarà dedicato alla visita dei luoghi circostanti. Il Lago di san Pietro ed il bellissimo percorso natura, l’abitato di Monteverde alla cui sommità trova posto il bellissimo Castello che ha ospitato  i principi Grimaldi di Monaco, feudatari del luogo fino al 1600. Da non  perdere poi al visita alle “Mura Peslagiche” arse da Papiro Cursore nel 292 A.c. Ci sarà poi la possibilità per i più pigri di restare nella masseria dove potranno passeggiare e interagire con gli animali che la caratterizzano. Per coloro che scelgono di restare due giorni è prevista la cena in masseria a base di prodotti tipici locali e il pernottamento e prima colazione in hotel 4 stelle ad Aquilonia.

P R O G R A M M A COMPLETO (in PDF) >>>>>>i giorni della cicoria

informazioni e prenotazioni : 320.2841283   info@irpinando.it

 

Annunci

16 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Ci sarò…….naturalmente, e spero di farmi la due giorni completa, compreso il pernottamento!!!

    agostinodellagatta

    30 marzo 2010 at 6:34 am

  2. Bellissimo e interessantissimo programma. Tuttavia sarebbe ancora più bello se vi si inserisse uno spazio di “parlamento comunitario” con ad oggetto i temi dell’uso ecologico delle risorse e sul risparmio energetico , sollevati da Mario Perrotta nel corso del dibattito sul Porco Letterario.

    Salvatore D'Angelo

    30 marzo 2010 at 9:25 am

  3. Amici, noi siamo aperti a tutto, voi proponete e di certo ad Aquilonia non mancano gli spazi. Io tra poco inizierò a raccogliere cicorie ed asparagi. Vi aspetto numerosi e possibilmente per due giorni, in modo da poter veramente stare insieme e insieme condividere le bellezze di questa parte di Italia. Il menù sarà eccellente.

    giovanni ventre

    30 marzo 2010 at 11:54 am

  4. L’idea mi piace, spero di esserci per tutti e due i giorni, pernottamento compreso!!!!
    Linda Iurato

    linda

    30 marzo 2010 at 9:22 pm

  5. sarà con noi anche Virginio Tenore … brigante aquilonese … con le sue tammorre !!!

    giovanni ventre

    3 aprile 2010 at 7:22 pm

  6. come promesso a giovanni che, a sua volta, mantiene la sua promessa, ci sarò eccome!
    un abbraccio
    e.

    eldarin

    3 aprile 2010 at 9:58 pm

  7. Amici, non ci sarò per problemi familiari e mi dispiace, quindi un salutone a tutti e in particolare a Virginio per dirgli che ho a sua disposizione dei testi, Gaetano Calabrese.

    Gaetano Calabrese

    4 aprile 2010 at 12:30 am

  8. caro giovanni
    salvo imprevisti
    ci sarò
    e ho anche un’idea per la giornata…..

    Arminio

    4 aprile 2010 at 9:59 am

  9. Oggi sono stato ad Aquilonia ed ho lavorato l’intera giornata alla ricerca degli asparagi, il bosco era silenzioso e i miei passi lo violentavano, ma mi rendo conto che se non ci fossimo noi cercatori di asparagi, funghi e i cacciatori non ci si potrebbe più entrare. Vi aspetto tutti e spero che sarà una giornata memorabile.

    giovanni ventre

    7 aprile 2010 at 9:53 pm

  10. ci sarò

    verderosa

    23 aprile 2010 at 3:51 pm

  11. Io e Edda ci saremo il 2

    mauro

    mercuzio

    24 aprile 2010 at 7:53 am

  12. Sono impegnato già in un viaggio alla ricerca di clown….e proprio non riesco a venire, anche se a me mi piace la cicoria. Con mia madre e mio padre c’erano giorni che l’andavamo a cercare.

    Questo è un motto della scuola medica salernitana «Se ti mancano i medici,
    siano per te medici queste tre cose:
    l’animo lieto, la quiete e la moderata dieta.»…che tra l’altro indicava la cicoria come una delle erbe officinali utili alla depurazione del fegato e dei reni.

    cia giovà, nanos

    nanosecondo

    26 aprile 2010 at 7:26 am

  13. ci sarò sabato insieme a moglie e figlio

    fabio nigro

    30 aprile 2010 at 11:57 am

  14. 80% ci saremo

    Salvatore Di Vilio

    30 aprile 2010 at 5:34 pm

  15. sto partendo da napoli; ci vediamo tutti al somarello!…che mi mancate un pò!
    ps.: il comune e io stesso siamo stati subissati di telefonate! è incredibile l’attenzione che si sta costruendo sulla nostra terra e la consapevolezza che si sta acquisendo…e di questo, io credo, la comunità (provvisoria) ha grande merito!

    enzo tenore

    30 aprile 2010 at 7:42 pm

  16. Grazie di cuore ad Enzo, cicerone incomparabile e mentore assoluto dei luoghi che ammnistra, complimenti ai bar, è successo un fatto che dimostra come ci siano ancora persone semplici e genuine anche in commercio, è questo che mi piace della mia terra … una coppia di amici, sabato mattina appena arrivati ad Aquilonia, si sono recati in un bar, ed hanno chiesto del caffè e dei cornetti … il signore da dietro al banco senza scomporsi minimamente gli condsiglia di andare al bar di fronte, lì fanno i cornetti buoni e il caffè … di fatto a rinunciato a fare il caffè perchè non poteva soddisfare la voglia di cornetti dei clienti … ha regalato due clienti al bar di fronte … Bellissimo !!! Grazie al sindaco ed all’amministrazione comunale, all’assessore alla agricoltura, grazie a Michele per l’olio fato degustare ai convenuti, grazie a Partenio Tartufi che ci ha permesso di effettuare una eccellente degustazione a base di salsa tartufata e formaggio pecorino con miele al tartufo, un vero successo. Grazie al sindaco di Moneverde che ci ha fatto visitare il bellissimo castello, grazie a Virginio Tenore che ci ha intrattenuto con la sua passione per il canto e le tammorre, Grazie alla attenzione del mattino di Avellino e ad Annibale Discepolo, grazie a Alfonso Centrone del corriere del Mezzogiorno … grazie a tutti coloro che sono intervenuti e che hanno reso possibile la riuscita di questo riuscitissimo evento

    Giovanni Ventre

    giovanni ventre

    3 maggio 2010 at 3:16 pm


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: