COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Posts Tagged ‘manifestazione

la croce dei ragazzi del liceo di sant’angelo x la sanità

Written by A_ve

27 settembre 2010 at 4:55 pm

salviamoci

di Ursula Iannone ____  Il 26 marzo è stata designata come data ufficiale dell’entrata in funzione dell’inceneritore di Acerra. All’inaugurazione sarà presente anche il presidente del consiglio in qualità di “nostro salvatore”.

Mettiamo la nostra voce in questa follia, perchè di follia si tratta. Ovvero dell’ennesimo tentativo di distruzione della nostra terra.

Due le manifestazioni in programma:  Mercoledì 25 ore 16,30 piazza Duomo per la marcia;    Giovedì mattina  presidio in piazza castello, ore 10.  

Written by ursula

25 marzo 2009 at 3:57 pm

michele citoni da roma

Cari comunitari, domani non potrò fare a meno di essere doppiamente “disertore”. Non parteciperò agli eventi di Nusco, a cui sarei intervenuto con grande piacere. Ma mentre nei vostri confronti si tratterà solo di una lontananza fisica, restando a Roma manifesterò in piazza un’altra diserzione, in senso proprio: quella dal clima bellico che domina il dibattito pubblico, a suo modo nefasto quanto la guerra concreta che si sta consumando, in forma di feroce punizione collettiva, a Gaza. Vogliono calarci l’elmetto in testa anche qui, la pressione propagandistica della politica e dell’informazione è altissima e quasi incontrastata: è guerra, o di qua o di là, e se fai obiezioni sei oggettivamente per il terrorismo.

Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

16 gennaio 2009 at 7:19 pm

di Antonio Vece / lettera aperta

di ANTONIO VECE / Lettera  aperta ai cittadini dell’Alta Irpinia

  La manifestazione del Formicoso è stata e resterà una spina nel fianco di chi ,pensando impunemente di poterci  rubare la terra ,si arroga il diritto di cancellare il futuro dei nostri figli. A tal proposito non c’è oscuramento del servizio televisivo pubblico che tenga.

  Dopo che l’imponente testimonianza di giovani,studenti,operai, lavoratori,contadini, si avvia a divenire memoria storica,ad ogni partecipante,sia esso singolo cittadino,associazione, comitato di lotta, rappresentante istituzionale,la situazione in cui si è giunti  richiede il recupero di una ragione  ancora più capace di fare i conti con la cruda realtà che la tracotanza di questo governo ci sbatte sotto gli occhi. E seppure fortificati da una così grande mobilitazione e partecipazione popolare che ha attraversato le terre del Formicoso, allo stato dei fatti risulta  difficile e complesso esprimere un giudizio a tutto tondo sul percorso sin qui compiuto.

Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

8 ottobre 2008 at 10:17 pm

FORMICOSO, i video: i ragazzi, la grande folla, vinicio capossela

sono le 10, sulla statale 303 c’è già una fila interminabile di autobus e macchine e di ragazzi a piedi

10 e 30, parte il corteo, 10.000 : è la grande folla del formicoso

un nonno col nipotino, bambini e ragazzi, un ragazzo suona la chitarra; in lontananza chilometri di macchine e autobus parcheggiati; 10.000 irpini, compatti, dicono NO alla discarica e NO alla MILITARIZZAZIONE dei CAMPI di GRANO

11 – mai visti tanti sindaci insieme in Irpinia; non sono stati convocati; sono qui spontaneamente: c’è anche il sindaco di avellino e c’è anche anselmo lamanna di ariano (grande solidarietà)

11.30   il corteo si blocca, la polizia impedisce di raggiungere l’area del ‘concerto’; franco arminio e i sindaci di andretta e bisaccia ribadiscono la civiltà e la pacificità della grande manifestazione; si tratta per circa mezzora; alla fine il corteo avanza e il palco si monta nei campi di grano 

12 – riprende il corteo; MANO nella MANO, UN MURO CONTRO LA MILITARIZZAZIONE DEL fORMICOSO

12.45 Franco Arminio parla per primo dal palco: “è la prima volta nella storia dell’irpinia che l’intera provincia scende in campo per difendere il territorio; non un solo comune ma un’intera provincia”

13 – il Vescovo Alfano sale sul palco e parla ai ragazzi; la prima tenda ‘di resistenza’ piantata sul Formicoso è proprio dell’arcidiocesi di sant’angelo dei lombardi-conza-nusco-bisaccia 

13:15 – Don Giuseppe annuncia la prima tenda sul Formicoso, si dirà messa ogni pomeriggio

13.30 – Vinicio Capossela parla ai ragazzi del Formicoso

parla della sua Terra, del dolore a vederla recintata con filo spinato; lo Stato è assente

sono le 2 di pomeriggio, la manifestazione finisce, alcuni ragazzi fanno colazione in mezzo ai campi; restano tantissimi militari e il filo spinato; possibile tutto questo dispiego di forze per un semplice carotaggio ? da andretta arriva la notizia che in mattinata è arrivata la notifica per ‘acquisire’ altri 82 ettari di terreno : siamo a 140 ettari ! ! !  1.400.000 mq. ! se ci mettiamo sopra 6-7 metri di rifiuti arriviamo ad una discarica di DIECI MILIONI di metri cubi.

Vinicio Capossela non se ne va; riusciamo ad arrivare al filo spinato; resta per capire; resta per ascoltare la sua gente

– – – – –

il corteo era lungo 2,5 km., quando la testa del corteo era al blocco della polizia, la coda  arrivava alla casetta cantoniera della SS.91; la strada è larga più di 10 metri; sono 25.000 mq.; era folla compatta come si vede dalle immagini; pur ipotizzando una folla ‘larga’, cioè 1 persona ogni 2-3 mq., fa almeno 10.000 persone.

– – – – –

il ‘videoviaggio’ è di angelo verderosa; le riprese sono state fatte con un telefonino; sofia ha trasferito il tutto su you tube _

Macchine in lontananza che brillano al sole con corteo

Ricevo dall’amico Vittorio Iannino queste impressioni sulla giornata di oggi.

Buon “viaggio”. Michele Fumagallo. 

 

Per abitudine la sera con Cetty ci scambiamo i rispettivi programmi del giorno dopo. Per mia mania, entro in dettagli anche inutili. “…domani che fai?” ed io “qualcosa ad Avellino”. Ho deciso di non dirle che vado da Franco ARMINIO al Formicoso e l’ho deciso perché ha impegni fuori provincia e magari si preoccupa.

            Ho quel tipo d’ansia che conosco. Lo avverte e mi chiede “che tieni? …mah! Portati l’ombrello.” Rispondo che non mi serve e penso “Stamattina non può piovere. C’è vento!”.

            Alle 8,15 lascio Grazia a scuola augurandole cose buone. C’è la solita confusione avellinese. Mi avvio verso Avellino Est: verso l’Irpinia d’oriente. In autostrada il sole è dritto in faccia, servono gli occhiali da sole.

Leggi il seguito di questo post »

Written by micheless

2 ottobre 2008 at 5:59 pm

è notte ma le ragazze lavorano per il FORMICOSO

è notte ma le ragazze lavorano per il FORMICOSO _a.verderosa 1° ottobre 2008

è notte ma le ragazze lavorano per il FORMICOSO _a.verderosa 1° ottobre 2008

scarica qui i bliglietti comunitari per domani (download 100 kb)

no-alla-militarizzazione-del-formicoso

è un FOGLIO A4 con 5 biglietti – niente di eclatante, i nostri slogan e la nostra comunità

Piccoli e non inquinanti – STAMPATENE QUANTI POTETE (possibilmente su carta riciclata, già usata da un lato), TAGLIATE a strisce per distribuirli DOMANI

vanno bene anche stampati in bianco e nero

Written by A_ve

1 ottobre 2008 at 9:00 pm

Pubblicato su Angelo Verderosa _

Tagged with , ,

Berlusconi a Napoli

… Il premier ha, poi, fatto sapere che i siti destinati all’accoglimento e al trattamento dei rifiuti in Campania non saranno smilitarizzati. “La protesta è inutile perché non ha ragion d’essere”, ha detto Berlusconi assicurando che la discarica del Formicoso se sarà realizzata e le altre continueranno ad essere protette dai militari.

http://www.9online.it/blog_emergenzarifiuti/

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=294873

http://www.retesei.com/2008/19177.html
.
questa la lettera di Letta a Iannaccone a seguito dell’incontro di ieri a Roma con i nostri SINDACI
.

 

 

il GRANO E’ del FORMICOSO

SALVIAMO IL GRANO DEL FORMICOSO

tutti insieme domani, giovedì 2 OTTOBRE, a Pero Spaccone (in Irpinia, tra Andretta e Bisaccia)

inizio corteo alle ore 10 dalla casetta cantoniera

c’è molto da camminare, portatevi scarpe comode, un impermeabile e da mangiare

chiediamo la rimozione del filo spinato e lo stop alla militarizzazione

per circondare mano nella mano il filo spinato che è stato messo dai militari dovremo essere almeno in 3000 

il grano è del Formicoso _a.verderosa 2008

il grano è del Formicoso _a.verderosa 2008

IL GIORNO DEI GENEROSI

chi si è preso per domani un giorno di ferie?

chi ha chiesto a scuola un giorno di permesso per motivi personali? (si può fare, lo prevede la legge)

chi ha rimandato impegni rimandabili, come si rimandano il giorno in cui ci accade qualcosa di grave?

chi ha pensato di venire con un dolce, con qualcosa da offrire agli amici?

non stiamo combattendo solo contro una discarica, ma contro una società che si sta miserabilmente sfarinando.

domani sul formicoso l’autismo corale sarà un pò arginato. è un grande fiume di indifferenza ed egoismo, un fiume limaccioso che ci ha portato a questi personaggi squallidi che sono venuti a recintare il formicoso (parlo dai mandanti, ovviamente, non dei lavoratori che stanno eseguendo gli ordini).

Leggi il seguito di questo post »

Written by comunitaprovvisoria

1 ottobre 2008 at 10:05 am

MANIFESTAZIONE 2 OTTOBRE al FORMICOSO, la più grande manifestazione popolare nella storia dell’IRPINIA

ARRIVANO I PRIMI SLOGAN

no alla discarica / sì al parco dell’irpinia d’oriente _comunità provvisoria_

LA DISCARICA IN MONTAGNA AVVELENA L’ACQUA A VALLE

SI ai CAMPI di GRANO – NO al MONNEZZARO

dalla TERRA : PANE – dalla MONNEZZA : MALE 

SI al LAGO di CONZA – NO al LAGO PERCOLATO 

BASSOLINO, GARGANI E  DE MITA ci avete tolto la VITA

ATTENTI ai PREDONI : BASSOLINO, BERTOLASO e BERLUSCONI

DEPUTATI IRPINI DIMETTETEVI in nome dell’IRPINIA 

IERVOLINO e BASSOLINO INCAPACI, l’IRPINIA NON PUò PAGARE LE VOSTRE COLPE

dal mare di NAPOLI alle montagne dell’IRPINIA, QUANTO ci COSTA ?

da POSILLIPO a PERO SPACCONE : BASSOLINO SEI TU IL MANDANTE  

NO all’AEROPORTO di GRAZZANISE  – SI alla RACCOLTA DIFFERENZIATA -SUBITO- a NAPOLI, CASERTA e AVELLINO

disse un BASSOLINO alla MONTAGNA : DAMMI TEMPO CHE TI SPERTOSO

IL FORMICOSO a NAPOLI HA DATO GRANO e PANE  : NAPOLI COSA DA’ al FORMICOSO ?

mettere la discarica in montagna è come chi sputa e guarda in alto

MANIFESTAZIONE del 2 OTTOBRE al FORMICOSO, la più grande manifestazione popolare nella storia dell’IRPINIA

lago di conza, acqua potabile per la Puglia _a.verderosa 2008

 

 

 

lago di conza, acqua potabile per la Puglia _a.verderosa 2008

VI SEMBRA UN LUOGO DOVE FARE UNA DISCARICA ? ? ?

documentazione sul Formicoso e Pero Spaccone : https://comunitaprovvisoria.wordpress.com/no-alla-discarica-del-formicoso/ 

documentazione sulla richiesta del PARCO dell’IRPINIA d’ORIENTE :  https://comunitaprovvisoria.wordpress.com/il-parco-dellirpinia-doriente/

DAL FRUMENTO AL CAMPO DI CONCENTRAMENTO

giovedi due ottobre sul formicoso faremo la più grande manifestazione che la storia irpina ricordi.

giovedì due ottobre diremo che devono togliere il filo spinato. facciano i carotaggi, ma devono togliere quel filo orrendo.

dopo i carotaggi, qualunque sia l’esito, se ne devono andare una volta per sempre. per fare una discarica non basta che ci sia un terreno argilloso. ci devono essere tante altre condizioni logistiche e politiche che nel nostro caso non sussistono.

attenzione: siamo in un’altra fase e non sarà breve né facile. ma ce la faremo.  _ armin

p.s.  domani sera alla nove a bisaccia chi non l’ha visto puo venire a vedere biutiful cauntri

Written by comunitaprovvisoria

30 settembre 2008 at 12:37 am

NOTA ODIERNA DI PANCHO PARDI SU MICROMEGA ONLINE

di Pancho Pardi

Botte a Chiaiano. Per chi le ha prese sono certo il fatto più importante. Ma per chi non ha questo problema e legge le notizie da lontano è difficile sottrarsi all’idea che la questione più preoccupante sia la natura militarizzata della discarica. Sito di interesse strategico nazionale. Luogo dove imboscare la spazzatura che, tolta dalle strade (ma fino a quale distanza dal centro?), deve essere messa da qualche parte.

Chiaiano è in mezzo alla città e si può immaginare i timori degli abitanti che avevano la fortuna di abitare vicino a una vecchia cava circondata, bene o male, da un’area verde, e ora se la troveranno piena di rifiuti ignoti e chissà per quanto tempo. Senza poter andare a controllare.

Leggi il seguito di questo post »

Written by comunitaprovvisoria

28 settembre 2008 at 3:56 pm

Vinicio Capossela e il Formicoso

 

Corriere della Sera  17.8.2008 /  Un concerto per fermare la costruzione del «grande buco» da tre milioni di tonnellate /   DISCARICA, LA SFIDA DI CAPOSSELA

Leggi il seguito di questo post »

FORMICOSO Festival / comunicato stampa

NO ALLA MEGADISCARICA REGIONALE

SI AL PARCO DELL’IRPINIA D’ORIENTE

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –  –

Lunedì 18 agosto 2008

ALTOPIANO del FORMICOSO – ANDRETTA (AV)

Giornata di sensibilizzazione nazionale dell’opinione pubblica contro la costruzione di una nuova discarica sull’Altopiano del Formicoso, nel cuore dell’Alta Irpinia.

Interverranno VINICIO CAPOSSELA , FRANCO ARMINIO , LA BANDA MUSICALE CITTA’ DI CALITRI, PASQUALE E PAOLO INNARELLA, CATERINA PONTRANDOLFO, JAMBASSA+KETAMO, MOLOTOV, SIMONE CAROTENUTO E TAMMURIATI DEL VESUVIO, FOLSKA e altri cantori locali e paesani.

Leggi il seguito di questo post »

FORMICOSO FESTIVAL

al FORMICOSO, il 18 agosto, a partire dalle ore 18,  manifestazione popolare contro la discarica e maratona musicale con artisti provenienti da varie parti. 

finale con VINICIO CAPOSSELA e il suo gruppo

è un appuntamento a cui la comunità provvisoria deve portare un contributo (per esempio publicizzare la nostra proposta del parco dell’irpinia d’oriente).

per approfondimenti >>>  una breve selezione di POST sul Formicoso  >>> continua

Leggi il seguito di questo post »

Appuntamenti a piedi

 

 

Sabato mattina alle dieci marcia da Avellino (borgo ferrovia) fino a Pianodardine. È la prima volta in Campania che sulle questione dei rifiuti si fa una manifestazione che coinvolge diversi territori.

Il comitato nessuno tocchi il formicoso è tra i promotori della manifestazione e da bisaccia caleremo con due pullman e molte macchine.

Ci sarà anche uno striscione della comunità provvisoria.

— – – – – — -. -. -. -.- .- .- – – .-. –

Domenica alle 18.30 appuntamento sul Formicoso, località pero spaccone. Da lì ci faremo a piedi i tre chilometri per arrivare ad andretta nella luce del tramonto che dà il cambio alla luce delle lucciole.

Alle 21.00 parlamenti con i comunitari antichi e quelli nuovi nella piazza del pozzo

interventi facoltativi del tenore ciccillo e di altri artisti locali.

per informazioni ulteriori  388 7622101

p.s. /  la due giorni è ispirata alla poetica della decrescita, a cominciare dalla decrescita del proprio peso.   è gradito un cenno di partecipazione (qui sul blog), entro la mezzanotte di domani.

Written by comunitaprovvisoria

29 maggio 2008 at 11:03 am

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: