COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Posts Tagged ‘blogger

Un colloquio con Wilfing Architettura

Comunità provvisoria,

mi chiamo Salvatore D’Agostino e sono l’autore del blog Wilfing Architettura, ho conosciuto la vostra attività attraverso Franco Armino.

Da qualche tempo vi seguo tramite feed. Con il mio blog sto avviando un approfondimento sugli URBAN BLOG, ovvero, chi utilizza le piattaforme Web per attivare delle azioni culturali e politiche reali nel proprio territorio.

A mio avviso ‘Comunità provvisoria’, con tutte le sue contraddizioni, è un laboratorio interessante nel panorama italiano.

Tramite Franco Arminio e soprattutto Angelo Verderosa, abbiamo deciso di utilizzare alcune pagine del blog per un dialogo – a più voci – sulla vostra esperienza blog/virtuale-Iprinia/reale.

Leggi il seguito di questo post »

Written by wilfingarchitettura

3 novembre 2010 at 6:05 PM

Roccamonfina

con “ROCCAMONFINA”  inizia la collaborazione al blog comunitario e paesologico di Nicola Bottalico, blogger di itinerari indipendenti. W i paesi. W Cairano 7x. W Roccamonfina.

Mi piace sempre quando arrivo a Roccamonfina perché nel paese c’è una bellissima piazza immensa che mi ricorda, per la sua ampiezza, le grandi piazze di alcune città europee. Mi fermo e siedo su una panchina, in compagnia di altri vecchi che siedono su altre panchine. C’è il sole, l’aria è pulita e c’è un discreto movimento di gente in giro. Mi guardo intorno e mi accorgo di essere circondato da persone anziane. Fuori ai Bar, davanti ai circoli e sulle panchine di Roccamonfina ci sono solo anziani. Prima di proseguire il mio giro cerco di capire qual è la strada migliore. Con la cartina spiegata mi avvicino ad un gruppo di tre persone. Uno di loro è un uomo sulla settantina, vestito in modo impeccabile e pettinato con rigore. Indossa un gessato perfetto, sciarpa di lana e parla con un accento da “vulgata” di inizio novecento. Ha la pelle liscia e sottile, un sorriso rispettoso e mite e gli occhi gonfi, traditi da qualche vena accentuata. Mi indica immediatamente la strada migliore per Galluccio, con la dimestichezza di chi conosce questi posti da sempre; mi dice che se cerco castelli in zona devo andare però a Marzano Appio. Gli chiedo quanti anni ha e incominciamo a parlare subito. Si chiama Antonio Pittella mi dice che ha 85 anni ma che è esattamente uguale a Leggi il seguito di questo post »

Written by botnik7

25 aprile 2009 at 5:50 PM

ci sono discariche vuote e attrezzature non utilizzate

QUELLO CHE NON PASSA LA TV DI STATO (e nemmeno qualche blog avellinese)

intervista a Ganapini, assessore all’Ambiente della Regione Campania; a parco saurino (caserta) una discarica pronta, utile per napoli e caserta e capace per ben 6 mesi, ma inspiegabilmente vuota; attrezzature per i compost ancora imballate … e altro

Ganapini trasmette subito una sensazione di competenza (e di impotenza) e giustamente colloca le discariche all’ultimo posto nella strategia complessiva di risoluzione del problema napoletano; in piena congruità con le direttive europee sull’ambiente 

questo video farebbe bene a vederlo qualche fumoso blogger avellinese che pontifica seduto sul cerasiello di casa sua senza sapere manco dov’è il formicoso; insieme al bloegger anche il direttore di un’emittente televisiva avellinese pensa ed esterna ormai come gran parte dei napoletani: facimm u buco ngoppa a muntagna … ed evitiamo di affogare nella merda che produciamo in città … queste persone dovrebbero essere più attente a non affogare anche nella loro stessa merda mediatica  

-dopo il video una serie di foto aeree per capire la geografia delle discariche in campania- 

.

seguono le foto aeree delle discariche in campania, campo saurino, ferrandella, serre, ecc.

.

Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: