COMUNITA' PROVVISORIA

terra, paesi, paesaggi, paesologia _ il BLOG

Posts Tagged ‘tv

BORGO GIARDINO / stampa

“Un giardino ci salverà”; ne è convinto Franco Dragone, creatore del Cirque du Soleil, nato a Cairano, un borgo appenninico in via di estinzione (290 abitanti), al confine tra Campania, Lucania e Puglia.

L’idea è stata raccolta dagli ultimi abitanti di Cairano e da un gruppo di lavoro coordinato da Angelo Verderosa che, a partire dall’ultimo fine-settimana di giugno 2011, avviano “Borgo.Giardino”,  nell’ambito della rassegna Cairano 7x, edizione 2011.

Dall’orto rurale agli orti civici / dal giardino privato ai giardini comunitari : LABORATORI di IDEAZIONE e PIANTUMAZIONE a sostegno di una nuova civiltà rurale, questa la sintesi del programma.

Si parte venerdì 24 giugno con un “laboratorio di immaginazione”, tenuto da Donatella Mazzoleni, a cui parteciperanno studenti universitari italiani e olandesi e delle scuole superiori irpine.

Dopo gli appuntamenti di giugno e luglio, ad inizio novembre si avvierà la realizzazione di un ‘giardino progressivo’ tra case e piazze del borgo di Cairano, capace di attrarre curiosi ed abitanti; una ‘costruzione verde’ in ogni edizione, in modo da stratificare visioni e armonie intorno alla natura. 

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

CAROSELLO

di GIOVANNI VENTRE _ _ _ Chi di noi non ricorda Carosello??? Veniva trasmesso quotidianamente dalle 20:50 alle 21:00, tranne il Venerdì santo e il 2 novembre. Fu sospeso per una settimana tra il 31 maggio ed il 6 giugno 1963 per l’agonia e la morte di papa Giovanni XXIII e per tre giorni dal 12 al 15 dicembre 1969, quando il Paese fu scosso dalla strage di Piazza Fontana. Altre sospensioni più brevi si ebbero per la morte di papa Pio XII (9 ottobre – 11 ottobre 1958), per le uccisioni dei fratelli John Kennedy (22 novembre 1963) e Bob Kennedy (5 giugno 1968) e, a seguito di un improrogabile collegamento via satellite per l’ammaraggio della navicella spaziale Apollo 14, il 9 febbraio 1971.

Leggi il seguito di questo post »

DONI COMUNITARI

UN COMUNITARIO STORICO ci fa un grande dono.

“Volevo avvisarti che dopo una settimana di ‘perfezionamenti’, sono pronto e capace di fare la TV via web se vi serve. Posso trasmettere in diretta se necessario ma mi serve una connessione internet. In differita posso trasmettere documentari, musica, podcast o qualsiasi altra cosa sia necessario. L’audio può essere mono o stereo.  Naturalmente i mezzi li ho al momento solo io e se necessario posso impiantare una stazione trasmittente da qualsiasi angolo del mondo purchè sia possibile una connessione.
Sto attualmente sperimentando la diretta audio/video con ripresa da un telefonino in modo che chiunque può diventare ‘reporter’ se vuole.
Siamo i primi.
Ecco l’indirizzo provvisorio della televisione della Comunità Provvisoria:  http://www.livestream.com/cp_tv/

Annuncialo agli altri se lo ritieni necessario (certamente n.d.r.), troveranno il monoscopio (e quando ho tempo all’inizio di ogni ora trasmetto
qualcosa per regolare i volumi e lo schermo).  Avviso che per vederla a tutto schermo basta passare col mouse sul

Leggi il seguito di questo post »

Written by A_ve

25 ottobre 2010 at 8:00 pm

La democrazia dei “farabutti”!

me stessoI partiti di centrosinistra hanno da tempo imitato il modello espresso dal premier. Hanno abbandonato il territorio, le persone in carne ed ossa, la dignità e i diritti delle donne anche ‘escort’, la difesa delle istituzioni democratiche , i contrappesi costituzionali e la partecipazione, per tuffarsi nei media e soprattutto nella tivù. In nome della personalizzazione autoritaria della democrazia e del marketing economico.
La società civile ha in gran parte consapevolmente o inconsapevolmente fatto esperienza del “virus” berlusconiano per il passato seguendo il parere autorevole di Montanelli.Uno che si intendeva di cultura autoritaria e di destra!
Leggi il seguito di questo post »

Written by Mercuzio

28 settembre 2009 at 2:49 pm

appello alla comunità scientifica nazionale: accertate la verità sul Formicoso

di Angelo Verderosa

Dopo la grande pacifica manifestazione dei 10.000 irpini del 2 ottobre, bisogna adesso, con l’aiuto della stampa locale (l’unica che si è mossa solidarmente in difesa del paesaggio altirpino), iniziare a dimostrare, anche tecnicamente, geologicamente, economicamente,  che la scelta governativa di mettere una mega-Discarica sulla montagna del Formicoso è una SCELTA ERRATA.

Con la discarica si va incontro ad un’immane DISASTRO ECOLOGICO.

Siamo sul bacino idrografico del più importante acquedotto pubblico europeo. Siamo in zona sismica di prima categoria. E sopra questa ‘grande spugna ballerina’ che sono i terreni del Formicoso si vuole portare due  milioni di metri cubi di rifiuti pericolosi. Il disastro è annunciato: si avveleneranno non solo aria e campi di grano ma soprattutto l’ ACQUA potabile !

Facciamo appello alla grande comunità scientifica italiana affinchè intervenga con verità e con perizia sulla questione dell’inquinamento delle falde acquifere dell’alta Irpinia. I campi del Formicoso, occupati in questi giorni dai militari, come tutti i giornalisti hanno potuto osservare, sono pieni di pozzi di acqua potabile.       —– continua

Leggi il seguito di questo post »

ci sono discariche vuote e attrezzature non utilizzate

QUELLO CHE NON PASSA LA TV DI STATO (e nemmeno qualche blog avellinese)

intervista a Ganapini, assessore all’Ambiente della Regione Campania; a parco saurino (caserta) una discarica pronta, utile per napoli e caserta e capace per ben 6 mesi, ma inspiegabilmente vuota; attrezzature per i compost ancora imballate … e altro

Ganapini trasmette subito una sensazione di competenza (e di impotenza) e giustamente colloca le discariche all’ultimo posto nella strategia complessiva di risoluzione del problema napoletano; in piena congruità con le direttive europee sull’ambiente 

questo video farebbe bene a vederlo qualche fumoso blogger avellinese che pontifica seduto sul cerasiello di casa sua senza sapere manco dov’è il formicoso; insieme al bloegger anche il direttore di un’emittente televisiva avellinese pensa ed esterna ormai come gran parte dei napoletani: facimm u buco ngoppa a muntagna … ed evitiamo di affogare nella merda che produciamo in città … queste persone dovrebbero essere più attente a non affogare anche nella loro stessa merda mediatica  

-dopo il video una serie di foto aeree per capire la geografia delle discariche in campania- 

.

seguono le foto aeree delle discariche in campania, campo saurino, ferrandella, serre, ecc.

.

Leggi il seguito di questo post »

appuntamenti

stasera alle 22 a irpinia tv dibattito sui rifuti tra franco arminio e lello spagnuolo, presidente cosmari

replica domani alle 15

domani, sabato 31, saremo tutti alla manifestazione di avellino, ore 10, alla stazione

è confermato l’appuntamento al formicoso, domenica 1 alle 18.30; appuntamento al bivio per andretta sulla  303, in prossimità di pero spaccone; la 303 collega guardia con bisaccia 

importante: la lettera a napolitano sarà discussa ed emendata domenica sera, tutti insieme, ad andretta; poi sarà inoltrata alla stampa, ai blogger e al presidente; preghiamo i cavillosi di non mancare

 

Written by comunitaprovvisoria

30 maggio 2008 at 7:30 pm

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: